Crea sito
Un capriccio in cucina

Spaghetti al sugo di carota

Questo piatto è un esperimento anche per me.
Molto semplice e veloce da fare ma non è da considerarsi un salva cena.
Il mio assaggiatore preferito ha confermato che è un piatto squisito.
Pentola alla mano e iniziamo:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8carote
  • 100 gcrudo o speck
  • 200 gmozzarelline ciliegine
  • Mezzacipolla
  • q.b.olio ,sale,pepe
  • q.b.Grana Padano
  • 200 gspaghetti

Preparazione

  1. Inizia con il pulire le carote e metterle a cuocere. Mi raccomando lasciale un po’ al dente.

  2. Nel frattempo che cuociono taglia a pezzi le mozzarelline e il crudo.

  3. In una padella fai rosolare la mezza cipolla con un filo d’olio.

    Taglia a rondelle 4 carote e uniscile assieme alle cipolle.

    Fai rosolare.

  4. Nel bicchiere da mixer metti le altre carote un filo di olio e mixa il tutto, fino al ottenere una cremina (se necessario aggiungi 2 cucchiai di latte).

  5. Una volta che le carote sono rosolate, unisci il crudo e fai soffriggere.

  6. Aggiungi metà mozzarelline e amalgama il tutto.

  7. Poco prima di scolare la pasta unisci la crema di carote.

    Scola la pasta e uniscila al sugo, amalgama bene il tutto, ricorda di aggiungere le mozzarelline rimaste.

    Servi con una spolverata di grana.

Consigli

Le mozzarelline dovrebbero essere a temperatura ambiente, per cui ricordati ti tirarle fuori dal frigorifero in anticipo 😉

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.