Crea sito
Un capriccio in cucina

Gnocchetti sardi con ragù e piselli

Questa è una pasta di grano duro, tipica della cucina sarda.
Hanno la forma di conchiglie di circa 2cm, grazie alle striature e alla canalatura riesce a trattenere tutto il sugo.
Può essere condita con qualsiasi tipo di sugo o salsa, ma buonissima anche in brodo soprattutto con una bella zucca dolce.
Oggi ho usato un ragù casalingo con l’aggiunta di piselli cotti a vapore e devo dire che era squisita.
La ricetta qui di seguito:

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 ggnocchetti sardi
  • 300 gragù
  • 150 gpiselli
  • q.b.Grana Padano

Preparazione

  1. Se non l’hai nel congelatore, preparato in precedenza, prepara il ragù e a metà cottura aggiungi i piselli e lascia cuocere fino a quando è pronta la pasta.

  2. Metti sul fuoco l’acqua e a bollore immergi la pasta.

    Una volta cotta versa la pasta nel sugo e servi con una spolverata di formaggio.

3,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.