Vellutata di zucca con melagrana e ricotta salata

La zucca è meravigliosa! Si può mangiare in tantissimi modi: cotta al forno semplicissima oppure con un po’ di rosmarino, cotta al vapore, fritta! Si possono dare anche ottimi dolci!
In questa ricetta vediamo la zucca protagonista, ma che ben si sposa con un altro frutto di stagione, la melagrana; aggiungeremo poi una dadolata di ricotta salata cotta al forno.
In questo piatto troviamo il gusto dolce della zucca, il gusto salato e deciso della ricotta e il gusto asprigno della melagrana.
Ci sono pochi ingredienti, sono lavorati pochissimo, ma è un piatto pieno di sapori!

vellutata di zucca ricotta salata melagrana
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni 4
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgZucca violina (già pulita)
  • 1/2 lBrodo vegetale
  • 2Melagrane grandi (o più se sono piccole)
  • Ricotta salata cotta al forno (q.b.)
  • Olio evo (q.b.)
  • 2 ramettiRosmarino (meglio se fresco)
  • Pepe nero (q.b.)
  • Sale fino (q.b.)

Preparazione

  1. Tagliate la zucca a dadini e mettetela a cuocere a vapore per circa 40/45 minuti con alcuni rametti di rosmarino (può servire anche un’ora); a fine cottura deve risultare morbidissima. I rametti di rosmarino servono a profumare la zucca.

    Nel frattempo ricavate il succo di una melagrana; se non avete l’estrattore lo potete fare tagliandola a metà e usando lo spremiagrumi, oppure sgranandola e frullando i semi nel frullatore, oppure ancora sgranandola e schiacciando i semi con lo schiacciapatate o il passaverdure. Filtrate poi il succo con un colino fine oppure con un tutte.

    Aggiungete al succo olio evo, sale e pepe a piacere e sbattete leggermente con una forchetta.

    Sgranate l’altra melagrane e tenete i chicchi.

    Tagliate a piccoli cubetti la ricotta salata.

    Quando la zucca sarà cotta trasferitela insieme all’acqua di cottura nel frullatore, frullate e aggiungete il brodo vegetale che serve a raggiungere la consistenza che desiderate.

    Ora impiattate la vellutata aggiungendo a filo la vinagrette, i dadini di ricotta e i chicchi di melagrana!

    Buon appetito!

Note

In questa vellutata la zucca la fa da protagonista perché non ci sono altri ingredienti aggiunti come ad es. patate, carote, panna, etc; troverete intatto il sapore dolce della zucca che contrasta perfettamente l’acidulo della melagrana e il salato/affumicato della ricotta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.