Torta di riso agli amaretti

Un amico di famiglia che si chiama Nicola mi ha dato la sua ricetta della torta di riso agli amaretti.

Ho provato a farla ed è diventata subito la mia torta di riso!

Pubblicandola qui vorrei rendere onore a Nicola, un caro amico e un ottimo cuoco!

Gli amaretti danno quel sapore particolare per cui …una fetta tira l’altra e non ci si ferma più!

torta riso amaretti
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 1.15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 l Latte ((intero fresco))
  • 150 g riso
  • 150 g zucchero bianco
  • 4 Uova
  • 50 g mandorle pelate
  • 50 g cedro candito
  • 50 g amaretti secchi
  • 1 bicchierino rum (facoltativo)
  • 1 limone (buccia edibile)

Preparazione

  1. torta riso amaretti cedro mandorle

    Scaldate il latte con la buccia del limone e quando bolle togliete la buccia e versate il riso.

    Cuocete il riso fino a stracottura mescolando spesso.

    Tritare mandorle, amaretti e canditi della finezza desiderata.

    Sbattere le uova con lo zucchero.

    Quando il riso è freddo mescolare tutto insieme e aggiungere il rum.

    Cuocere in forno a 150°/160° per 1 ora /1.20 ora in una teglia da 22/24 cm.

    La vostra torta di riso agli amaretti è pronta!

Note

Vi do alcune attenzioni:

  • non lasciate la buccia del limone nel latte troppo a lungo perché renderebbe l’amaro
  • il forno va tenuto al massimo a 160 in modo che la torta cuocia, ma non asciughi troppo
  • potete fare anche tante piccole tortine (come nella foto); in tal caso vanno lasciate meno tempo nel forno
  • al momento di servirla potete dare una leggera spolverata di cannella
4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.