Verza e wurstel

Dopo aver sperimentato la verza stufata, ho deciso di prepararla nuovamente, ma stavolta l’ho arricchita con dei wurstel!
Ho creato così un secondo semplice, ma saporitissimo!

Eccolo:

Ingredienti

300 g di verza
un cucchiaino di capperi
wurstel di pollo
olio EVO
sale q.b.

Dopo aver mondato e lavato la verza, la taglio a striscette. La faccio poi stufare in padella con un filo d’olio, del sale e un goccio d’acqua. Lascio cuocere qualche minuto e poi aggiungo il cucchiaino di capperi. Nel frattempo taglio a rondelle quattro wurstel di pollo, e li faccio arrostire in una padella antiaderente. Una volta pronti li aggiungo alla verza stufata e faccio insaporire per qualche minuto.

Angela

Precedente Insalata caprese Successivo Pai n' dorau (pane dorato)

4 commenti su “Verza e wurstel

  1. E’ un ottimo piatto, lo faccio anche io ma più alla tedesca, faccio cuocere il cavolo cappuccio per mezzora coperto, così si inacidisce e ha il caratteristico profumo dei piatti tedeschi. Proverò anche alla tua maniera. Bacione

  2. unavitaspeziata il said:

    Grazie per la dritta! voglio provarlo anche come lo fai tu Stefania! un bacione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.