Pizzette di pasta sfoglia

Le pizzette con la pasta sfoglia sono sempre una garanzia, perfette per i rinfreschi e spuntini veloci.
Ultimamente prediligo la pasta sfoglia fresca alla pasta sfoglia surgelata.
Son riuscita a fare una foto al volo solo appena sfornate…poi divorate!

Ingredienti

due rotoli di pasta sfoglia
4 pomodori
capperi
origano
sale q.b.
olio evo
due mozzarelle

Innanzitutto lavo i pomodori, li pelo e li taglio a dadini. Li verso in una ciotola e unisco un po’ di origano, l’olio e del sale. Taglio le mozzarelle a cubetti. Da ciascuna pasta sfoglia ricavo dei rettangoli, ne utilizzo otto come base e altri otto come copertura. Sulle basi metto il pomodoro a cubetti condito in precedenza, i capperi e abbondante mozzarella. Ricopro le basi con i rettangoli rimasti facendo attenzione ad unire e sigillare per bene i bordi. Le lascio riposare qualche istante in frigo e poi inforno per una decina di minuti.

Angela

Precedente Verdure al microonde Successivo Insalata di riso

12 commenti su “Pizzette di pasta sfoglia

  1. Anche io penso come Luana. Pasta sfoglia è una nostra amica con qualle riusciamo risolvere tanti problemi.
    Un bacio!

  2. Ciao cara,complimenti per le tue ricette,pensa che proprio questa sera ho una ricetta a base di pasta sfoglia da preparare,la pubblichero’ appena possibile intanto prendo nota delle tue pizzette

  3. unavitaspeziata il said:

    Dai aspetto con tanta curiosità la tua ricettina Cinzia!
    Un bacio

  4. Bella e buona idea di fare le pizzette cosi… Complimenti per le ricette postate … tutte sfiziose! Mi unisco tra i amici! Ti aspetto da me…sei benvenuta!!! Ciao, a presto!

  5. Angela..mancavo nel tuo blog!!!! Ma che asina sono…..mi perdoni? Questa ricettina è formidabile, domani la provo subito….un’abbraccio e scusami

  6. unavitaspeziata il said:

    Ciao Silvana!!! nuu davvero? 😛 non ti preoccupare… dai allora mi accontenterò di una delle tue deliziose torte 😀 ti mando un abbraccio e un bacione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.