Empanadas messicane

E oggi un altro piatto messicano! La preparazione richiede un po’ di impegno, ma vi assicuro che il risultato è una vera delizia 😀 Mi ha ispirato il mio libricino di cucina messicana. Rispetto alla ricetta originale, ho modificato leggermente la pasta: prevedeva l’uso di tanto burro, avrei dovuto utilizzare un intero panetto da 250 g!!! no no, allora modifica fu 😀

Un ringraziamento speciale alla mia dolce metà che mi hai aiutato a realizzare le foto passo passo!

Ingredienti:

per la pasta
500 farina
60 burro
3 cucchiai olio
1 uovo
100 ml acqua
2 cucchiaini di lievito in polvere
sale qb

per il ripieno
600 g di carne di manzo tritata
una cipolla (media)
olio EVO
un peperone tritato
due carote tritate
pomodoro concentrato (o anche della passata)
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zucchero di canna
peperoncino q.b.

In una ciotola verso la farina, il lievito in polvere, il burro, i tre cucchiai di olio, l’uovo, cercando di amalgamare per bene tutti gli ingredienti. Poco per volta aggiungo poi l’acqua a disposizione. Lavoro la pasta su una spianatoia per qualche minuto. Ricopro poi con pellicola e lascio riposare.

Nel frattempo preparo il ripieno. Su una capiente padella antiaderente verso un filo d’olio, la cipolla tritata finemente e la carne di manzo tritata. Quando la carne inizia a sigillarsi, aggiungo il peperone e le carote tritate,il pomodoro concentrato, la cannella e lo e zucchero e lascio cuocere. Ad ultimo aggiungo un po’ di peperoncino. Faccio raffreddare.

Stendo la pasta, ricavo dei dischi di circa 15 cm di diametro.
Distribuisco il ripieno su una parte, poi richiudo il disco di pasta formando una mezzaluna.

Sigillo le estremità delle empanadas con una forchetta.

Adagio le empanadas su una teglia rivestita di carta forno.

Inforno per 15 minuti a 200°, lascio cuocere fino a che saranno dorati.

Angela

Precedente Muffin pere&cacao Successivo Insalatina estiva con wurstel

10 commenti su “Empanadas messicane

  1. unavitaspeziata il said:

    @ Ful, grazie caraaa!!! ogni tanto mi cimento 😀 baciii
    @ Martina, sai che era la prima volta che le preparavo? le sentivo sempre nominare nel telefilm ugly betty e mi dovevo togliere lo sfizio hihihi siii provale 😀

  2. Buone le empanadas!! Credo che replicherò!! p.s. grazie di essere passata da me! Mi sono aggiunta anch’io ai tuoi followers 🙂 a presto! Laura

  3. unavitaspeziata il said:

    @ Carla, siii provale sono una goduria hihihi le ha assaggiate anche il mio papà che sull’etnico è super scettico 😀
    @ Laura, ciao! che bello averti qui, facciamo parte dello stesso gruppo su fb 😀 ti devo fare i complimenti per il tuo blog, tanto tanto carino! a presto 🙂

  4. Una ricetta buonissima!!! Somigliano le panadas sarde. Ho assaggiato un antipasto senegalese, simile a questo è molto buono. Mia amica colombiana ha detto che anche da loro li fanno, tanto hanno gli stessi radici.
    Un abbraccio!!!!
    Buona giornata, Angela!!!!

  5. unavitaspeziata il said:

    Ciao Irina, si si ricordano molto le panadas sarde 😀 Un abbraccio carissima!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.