Crea sito

Zuppa di cannellini e cima di rapa

Zuppa di cannellini e cima di rapa, un primo piatto nutriente e dal gusto delicato.

  • Preparazione: 20 + 12 ore di ammollo Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fagioli cannellini secchi 350 g
  • cima di rapa 1 kg
  • Aglio 2 spicchi
  • Passata di pomodoro 200 ml
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Alla sera prima della preparazione della zuppa mettere in ammollo i fagioli cannellini.

    Porre sulla fiamma una capiente pentola con acqua non salata e cuocere i cannellini, può essere utile anche l’utilizzo della pentola a pressione osservando le giuste cautele. Salare a fine cottura.

  2. Nel frattempo dedicarsi alla pulizia della cima di rapa privandola dagli eventuali scarti e dividendola in cimette. Lavarla più volte sotto l’acqua corrente.

  3. In una capiente pentola di acqua salata lessare la cima di rapa per 15 minuti dal bollore. Scolare la verdura ed eliminare il più possibile la parte liquida trattenuta dalla cima. In un tegame rosolare in olio evo uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima, aggiungere le verdure e ripassare per qualche minuto. Eliminare l’aglio.

     

  4. In un tegame rosolare uno spicchio d’aglio privato di pellicina e anima in olio evo, aggiungere la passata di pomodoro e cuocere per 15 minuti. Aggiungere al pomodoro un paio di mestoli di cannellini cotti con parte del loro brodo e proseguire per altri 10 minuti dopo di che ridurli in crema. Aggiungere ai cannellini la crema e la cima di rapa, mescolare bene per integrare  tutti i sapori. La zuppa di cannellini e cima di rapa è pronta per essere gustata calda.

    Buon appetito

    Non dimenticare di mettere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Ti potrebbe interessare anche:

    Zuppa di lenticchie

    Vellutata di ceci

    Zucchine alla scapece

    Cima di rapa ripassata in padella

    Crema di fave con cicoria

     

Note

… sai che;

  • i cannellini come molti altri legumi necessitano l’ammollo
  • i legumi vanno salati a fine cottura altrimenti  si sfalda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.