Crea sito

Torta cioccolato e arancia

La torta al cioccolato fondente e Marmellata di arance è un dolce dai sapori contrastanti, il gusto del cioccolato fondente si sposa in modo eccellente con la dolcezza dell’arancia.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Uova 3
  • Burro 150 g
  • Zucchero 150 g
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Burro (da fondere con il cioccolato) 30 g
  • Lievito chimico in polvere 1
  • Succo d'arancia 1
  • Burro (per tortiera) q.b.
  • Zucchero (per tortiera) q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Tenere il burro a temperatura ambiente almeno 45 minuti primo del suo utilizzo. In un tegame idoneo al bagnomaria fondere il cioccolato fondente con il burro, i due ingredienti vanno mescolati insieme solo dopo che hanno raggiunto la loro fusione.*

     

  2. In un contenitore montare con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, unire il burro morbido a pezzetti, il cioccolato fuso tiepido, la farina, il lievito, il succo ricavato dalla spremitura di una arancia. Integrare bene tutti gli ingredienti.

  3. Portare il forno ad una temperatura di 180°C. Imburrare e zuccherare fondo e bordi di una tortiera. Versare metà miscela, adagiare in modo sparso cucchiaiate di Marmellata di arance , ricoprire in modo uniforme con la restante miscela.

  4. Infornare a forno caldo per 30 minuti. Sfornare e fare raffreddare il dolce. A torta fredda e con l’aiuto di un piatto capiente capovolgere il dolce.

  5. Spolverizzare con lo zucchero a velo. La torta al cioccolato fondente con Marmellata di arance è pronta per essere gustata in tutta la sua bontà.

    Buon appetito

    Non dimenticare di mettere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Ti potrebbe interessare anche:

    Le differenze tra “marmellata”, “confettura” e “gelatina”

    Salame di cioccolato

    Torta pera e cioccolato

    Torta cioccolato e nocciole

    Pasta frolla

     

     

Note

… sai che:

  • *se non si possiede il giusto tegame per la cottura a bagnomaria utilizzare una pentola con dell’acqua adagiare alla sua imboccatura un piatto il quale non deve stare a contatto con l’acqua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.