Crea sito

Sangria

Sangria  è una tradizionale bevanda alcolica dolce a base di vino rosso corposo, spezie e frutta, originaria della Penisola iberica. Della sangria esistono varie ricette, …

https://www.facebook.com/unavitaincucina/
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Vino rosso 1 l
  • Gassosa 500 ml
  • Arance 3
  • Limoni 2
  • Mele 2
  • Pesche 6
  • Zucchero di canna 150 g
  • Baccello di vaniglia 1
  • Cannella in polvere mezzo cucchiaini
  • Chiodi di garofano (polvere) mezzo cucchiaini
  • Cognac 50 ml

Preparazione

  1. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Lavare, asciugare e privare da eventuali scarti la frutta fresca che deve presentarsi soda.

  2. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Spremere i limoni e 1 arancia, raccogliere il loro succo in un contenitore di vetro.

  3. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Tagliare a pezzetti le pesche, le mele e le arance con la loro buccia a fette e poi in quarti. Mescolare la cannella e i chiodi di garofano in polvere allo zucchero di canna.

  4. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Aggiungere lo zucchero speziato al succo di arancia e limone, mescolare. Aggiungere la frutta a pezzetti, il vino rosso, miscelare bene tutti gli ingredienti. Coprire con pellicola alimentare e riporre in frigorifero almeno 24 ore. Lasciare che la frutta sprigioni i propri aromi e catturi il profumo di tutti gli ingredienti.

  5. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Circa 1 ora prima di servire la sangria aggiungere la gassosa. Servire la sangria molto fredda con l’aggiunta di cubetti di ghiaccio.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se vuoi prova a seguire la mia pagina: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessate anche:

    Caffè shakerato

    Aperitivo analcolico alla pesca

    Aperitivo analcolico al kiwi

    Aperitivo fragolino e arancia

    Aperitivo analcolico all’arancia

     

Note

… sai che:

  • la frutta deve essere sana e soda, evitare frutta troppo acerba e matura
  • scegliere un vino rosso corposo tipo Bonarda
  • è consigliabile lasciare a riposo la frutta nel vino per dare modo di rilasciare e di acquisire i sapori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.