Crea sito

Sandwich di melanzana

Sandwich di melanzana un modo sfizioso di gustare le melanzane.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • melanzane viola 600 g
  • Prosciutto cotto 200 g
  • Mozzarella 200 g
  • uovo 1
  • Pane grattugiato q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Farina q.b.
  • Olio di semi di arachide q.b.

Preparazione

  1. Lavare e asciugare bene le melanzane viola. Spuntarla e affettarla a libro. Ogni sandwich va farcito con una fettina di mozzarella avvolta nel prosciutto cotto. Portare a termine gli alimenti a disposizione.

  2. Prepariamo per l’impanatura: in un piatto fondo battere un uovo intero, in un altro piatto piano mescoliamo bene del pane grattugiato con del prezzemolo tritato finemente e due cucchiai di parmigiano, in un altro piatto piano mettiamo della farina. I sandwich vanno prima infarinati, pressando sulla fetta, poi passarli nell’uovo battuto per poi finire nel pane grattugiato aromatizzato premendo molto bene per fare aderire l’impanatura. Scaldare abbondante olio idoneo alla frittura, ad olio caldo e a fuoco medio dorare su entrambi i lati i sandwich. Man mano che si friggono appoggiarli su fogli di carta assorbente per fare assorbire l’eccesso di unto.

  3. I sandwich di melanzana sono pronte per essere gustate magari accompagnate da insalata di stagione. Si consiglia di servirle calde ma vi garantisco che sono buone anche fredde.

    Buon appetito

    Non dimenticare di mettere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Ti potrebbe interessare anche:

    Involtini di melanzana con bucatini e cacio ricotta

    Involtini di peperoni

    Involtini di petto di pollo grigliati

    http://pasta alla norma

    Risotto con asparagi

     

     

Note

… sai che:

  • puoi scegliere di utilizzare le melanzane scure
  • il prosciutto cotto può essere sostituito con altro affettato di gradimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.