Rotolo di patate e tonno

Rotolo di patate e tonno, un’alternativa alle solite preparazioni, con pochi ingredienti si può preparare un piatto semplice e gustoso da servire come antipasto o come seconda portata, ottimo se accompagnato da zucchine marinate o melanzane grigliate.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione

  • 500 gPatate
  • 100 gformaggio fresco spalmabile
  • 160 gTonno sott’olio
  • 50 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.scorza di limone
  • q.b.pepe nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti utilizzati

  • Frullatore / Mixer
  • Ciotola
  • Piatto
  • Schiacciapatate

Preparazione del “rotolo di patate e tonno”

  1. Tenere il burro a temperatura ambiente. Lessare le patate per 30 minuti circa, a cottura avvenuta sbucciarle e con l’aiuto di uno schiacciapatate ridurle in purea, raccogliere il ricavato in una ciotola, aggiungere il sale, il pepe, la scorza grattugiata di mezzo limone. In un robot da cucina frullare il tonno ben sgocciolato dall’olio di conservazione e il burro morbido fino a formare una crema di tonno la quale andrà ad unirsi alle patate, amalgamare manualmente i due composti integrando bene tutti gli ingredienti.

  2. Adagiare il composto su un foglio di pellicola, formare un cilindro, sigillare le estremità e fare roteare sul piano di lavoro al fine di rendere un rotolo liscio e perfetto, riporre in frigorifero per circa 1 ora. Dopo il riposo eliminare la pellicola protettiva e sistemare il rotolo di patate e tonno su un piatto da portata e decorare a piacere. Il nostro gustoso piatto è pronto per essere affettato.

Paola ti consiglia …

.… sai che:

– coprire la preparazione con pellicola per alimenti

– fare stabilizzare in frigorifero almeno 3 ore prima del consumo

– si mantiene per 2 giorni in frigorifero

– per intensificare il suo gusto è possibile aggiungere 2 filetti di acciuga alla crema di tonno

– decorare a tuo gusto

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.