Crea sito

Miscate

Miscate sono delle spirali di pasta lievitata con un ripieno dal gusto deciso. Ricetta regionale della Sicilia e più precisamente della zona di Agrigento.

  • Preparazione: 20 + lievitazione 3 Ore
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina 500 g
  • Acqua 300 ml
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaino

Ripieno

  • Salsiccia 300 g
  • cipolla 200 g
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito di birra fresco in un bicchiere d’acqua tiepida. Versare su un piano di lavoro la farina, praticare una conca al suo interno aggiungere l’olio, lo zucchero e gradualmente l’acqua, integrare tutti gli ingredienti aggiungendo il sale. Ungere un contenitore e trasferire il panetto di pasta, coprire con pellicola alimentare e fare lievitare in forno con la luce accesa per circa 2 ore. Trascorse le due ore infarinare il piano di lavoro e stendere metà dell’impasto forgiando un rettangolo.

  2. Durante la lievitazione della pasta preparare il ripieno privando da eventuali scarti le cipolle e affettare. In un largo tegame versare poco olio evo e fare stufare dolcemente la cipolla.

  3. Sfilare dal budello la salsiccia e ridurla a piccoli pezzi unendola alla cipolla. Cuocere per qualche minuto poi sfumare con il vino.

  4. Portare alla completa cottura lasciando la farcia asciutta. Fare raffreddare.

  5. Versare la farcitura fredda sul rettangolo di pasta e con cura arrotolare formando un cordone.

  6. Foderare una leccarda con un foglio di carta forno. Dal cordone ricavare dei tranci larghi all’incirca 4 cm, adagiare le miscate sulla leccarda in modo distanziato. Coprire e fare lievitare per 1 ora. Portare il forno alla massima temperatura.

  7. Infornare a forno caldo e cuocere per circa 20/25 minuti. Controllare comunque la cottura. Sfornare le miscate e sono pronte per essere gustate. E’ preferibile consumarle tiepide o calde. La cipolla e salsiccia rendono le miscate saporite.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Ti potrebbe interessare anche:

    Rustici leccesi

    Panzerotti con scarola riccia

    Focaccia ripiena in padella

    Focaccia con cipolla piccante

    Focaccia morbida con pomodorini

     

Note

… sai che:

  • il vino serve per sgrassare il gusto della salsiccia
  • non eccedere con il condimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.