Crea sito

Maccheroni al ferro

I maccheroni al ferro sono una pasta fresca tipica del Sud Italia, ha un impasto povero pronto ad accogliere sughi dai sapori consistenti. Vengono preparati usando un ferro della maglia oppure un’asta di ombrello o un legnetto per spiedini. Per preparare i maccheroni fatti in casa è importantissimo che la farina sia rigorosamente di SEMOLA  DI GRANO DURO. Qui proponiamo la preparazione della pasta fresca. Vediamo come prepararla:

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Semola di grano duro rimacinata 500 g
  • Acqua 250 ml

Preparazione

  1. Versate a fontana la semola sulla spianatoia, formare un buco al centro, aggiungere l’acqua tiepida e pian piano incorporare la semola Curiosità: la semola. Lavorare fino al completo assorbimento di acqua e farina, lavorare a lungo  il panetto formato per creare la giusta elasticità all’impasto. Si avrà un impasto molto compatto e liscio (se necessario aggiungete ancora un po’ d’acqua) ma tenete presente che l’impasto deve essere molto sodo. Formate una palla, copritela con un panno pulito e lasciate riposare per circa un’ ora.Trascorso il tempo necessario prelevate un pezzo di pasta per volta, con l’aiuto delle mani formate dei lunghi cilindri grossi poco meno di una sigaretta, poi tagliateli a pezzi di circa 5 cm. Appoggiare sopra il cilindretto di pasta il bastoncino il ferretto e premete leggermente in modo che questo penetri quasi completamente nella pasta. Appoggiare sopra il palmo della mano esercitando una leggera pressione e rullare prima in avanti poi indietro il maccherone sul ferro. Sfilate delicatamente il maccherone ottenuto e metterlo ad asciugare sopra una cesta di vimine o su un panno pulito, facendo attenzione a sistemarlo senza rovinarne la forma. Continuare fino al completamento. Durante la lavorazione pulire e infarinare il ferretto per facilitare la formazione del maccherone. Lasciate asciugare i maccheroni per un paio di ore prima di cucinarli. E’ consigliabile prepararli il giorno tenendoli coperti con un panno leggero. I maccheroni si cuociono in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. I maccheroni al ferro sono pronti per accogliere il condimento a voi gradito.

    La preparazione è semplice ma un pochino lunga ma l’attesa merita.

    Ricordati di mettere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se ti è piaciuta la mia ricetta metti “mi piace” e condividi

    Ti potrebbe interessare anche:

    Curiosità: Le orecchiette

    Ravioli di zucca con pancetta croccante

    Ravioli neri ripieni di tonno e ricotta

    Tagliolini di pasta fresca al nero di seppia

    Involtini di melanzana con bucatini e cacio ricotta

     

     

Note

… sai che:

  • ci vorrà poco più di un’ora per la preparazione dei maccheroni al ferro
  • non sovrapporre i maccheroni sulla cesta
  • è importante che la pasta asciughi prima di essere immersa nell’acqua salata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.