Crea sito

La cottura dei peperoni

La cottura dei peperoni. E’ ormai certo che la parte che rende meno digeribile il peperone è la sua pellicina, allora seguite questo metodo di cottura per gustare al meglio questo gustoso ortaggio …

https://www.facebook.com/unavitaincucina/
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Peperoni q.b.

Preparazione

  1. peperoni in insalata

    Lavare e asciugare dei peperoni sani. Mantenere il peperone integro. Adagiare gli ortaggi in un contenitore capiente di vetro. Aggiungere un dito d’acqua.

  2. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Tagliare un foglio di carta forno e formare un coperchio sopra i peperoni facendo aderire bene verso l’interno il foglio per evitare la fuori uscita di calore. Mettere la ciotola nel forno microonde e procedere con la cottura per circa 25 minuti. Lasciare a riposo per almeno 1 ora senza togliere il cartoccio Cottura al cartoccio.

  3. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    In questo modo si otterrà una cottura uniforme, senza parti particolarmente bruciacchiate e soprattutto il loro sapore sarà perfetto.

  4. https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Dopo il riposo a ciotola coperta procedere alla eliminazione della pellicina che sarà semplicissima da togliere.

  5. peperoni in insalata

    I peperoni sono pronti per essere gustati come meglio preferisci. E’ un metodo di cottura semplice e poco impegnativa per ottenere il massimo dei risultati.

    Buon appetito

    Non dimenticare di aggiungere l’ingrediente principale della vita: l’amore

    Se vuoi puoi seguire la mia pagina: https://www.facebook.com/unavitaincucina/

    Ti potrebbe interessare anche:

    Peperoni ripieni

    Peperoni in padella

    Patate e peperoni

    Involtini di peperoni

    Bucatini con salsa di peperoni

     

Note

… sai che:

  • la cottura al cartoccio permette all’ortaggio di mantenere il suo sapore integro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.