Crea sito

Funghi trifolati

Funghi trifolati, un contorno molto semplice da preparare e dal sapore delicato dove il fungo esalta ampiamente il suo aroma, per questa preparazione sono indicati tutti i tipi di funghi che troviamo in commercio che possono essere dai più comuni champignon ai porcini, chiodini o finferli, buona anche una preparazione mista. Ottimi anche se serviti su crostini di pane tostato con grana …..

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
96,07 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 96,07 (Kcal)
  • Carboidrati 4,80 (g) di cui Zuccheri 2,55 (g)
  • Proteine 2,31 (g)
  • Grassi 6,45 (g) di cui saturi 1,59 (g)di cui insaturi 0,85 (g)
  • Fibre 1,58 (g)
  • Sodio 1.303,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 600 kgFunghi champignon
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Prezzemolo
  • 1 bicchierinoVino bianco
  • q.b.Burro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.pepe nero (o peperoncino)

Strumenti utilizzati

  • Tegame
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Tagliere

Preparazione dei “funghi trifolati”

  1. Pulire i funghi privandoli della parte radicale, pulirli con uno panno umido, tagliarli a fette sottili. Tritare finemente il prezzemolo e tenere da parte. In largo tegame mettere del burro, dell’olio evo e fare rosolare i 2 spicchi di aglio privati della loro pellicina e anima, unire i funghi affettati, appassirli per qualche minuto prima di sfumare con il vino bianco. Cuocete per 20 minuti circa. Eliminare l’aglio.

  2. Spegnere la fiamma, aggiungere sale e pepe o peperoncino, cospargere con il trito di prezzemolo. I nostri gustosi funghi trifolati sono pronti per accompagnare i vostri piatti.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– i funghi non vanno lavati ma privati del terriccio con uno spazzolino e un panno umido

– i funghi necessitano una cottura veloce

– conservare in frigorifero in contenitore idoneo e protetto

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.