Baci di dama alla nocciola

Baci di dama alla nocciola sono dei deliziosi biscottini uniti da un buon cioccolato fondente, al latte o bianco, sono originari del Piemonte più precisamente di Tortona, ingredienti di buona qualità li rendono indimenticali, semplicissimi da fare, buonissimi da mangiare … tanto buoni da sciogliersi in bocca

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
622,97 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 622,97 (Kcal)
  • Carboidrati 40,69 (g) di cui Zuccheri 19,34 (g)
  • Proteine 10,60 (g)
  • Grassi 48,66 (g) di cui saturi 21,83 (g)di cui insaturi 25,77 (g)
  • Fibre 7,52 (g)
  • Sodio 34,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la preparazione

  • 150 gNocciole tostate
  • 110 gFarina
  • 2Uova
  • 100 gZucchero
  • 1Vanillina
  • 160 gBurro
  • 100 gCioccolato fondente
  • q.b.Lievito in polvere per dolci

Strumenti utilizzati

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Leccarda

Preparazione dei “baci di dama alla nocciola”

  1. Tostare le nocciole in padella o in forno, ancora tiepide eliminare la pellicina. Versare in un mixer le nocciole tostate e polverizzarle a intervalli per evitare di surriscaldarle. In una capiente ciotola unire la farina di nocciola, la farina, il lievito, la vanillina e amalgamare bene le polveri. In un altro contenitore montare il burro con lo zucchero, unire le uova intere e poco alla volta e sempre amalgamando aggiungere le polveri, si otterrà così un composto morbido.

  2. Portare il forno statico ad una temperatura di 180°C. Stendere un foglio di carta forno sulla leccarda. Infarinare le mani e ricavare dall’impasto delle palline più o meno grandi come nocciole, posizionarli sulla leccarda in modo distanziato. Cuocere in forno caldo per 10/12 minuti circa. Sfornare e fare raffreddare completamente.

  3. Fondere a bagno maria il cioccolato fondente, velare con il cioccolato fuso la base di un biscottino e farlo baciare con un altro. Lasciare asciugare il cioccolato, ora i golosi baci di dama alla nocciola sono pronti per essere mangiati, peccato che finiscono in fretta.

Paola ti consiglia …

… sai che:

– le nocciole possono essere tostate sia in forno che in una padella antiaderente

– per modellare i “bacetti” avere sempre le mani infarinate

– la cottura in forno è breve, un segno della cottura raggiunta sono i bordi dorati

– conservare in una biscottiera con chiusura

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.