Crea sito

torta al pistacchio

Per quelli di voi che hanno amato la ricetta della torta al cioccolato , ecco qui anche la versione bianca, senza cacao, senza cioccolato, con meno zucchero e meno olio ma incredibilmente anche più gustosa!
Per la serie “l’ineguagliabile potere della frutta secca” ecco a voi la Torta al pistacchio vegan e senza glutine.
In questo caso io ho dato parecchio spazio al pistacchio ma è chiaramente declinabile in base ai vostri gusti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta al pistacchio vegan e senza glutine

  • 200 gfarina senza glutine (mix per dolci)
  • 130 gfarina di mandorle
  • 100 gzucchero di canna
  • 60 golio di semi di girasole
  • 230 glatte vegetale (di nocciola, mandorla, soia non zuccherato)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 bustinavanillina
  • 60 gpistacchi non salati
  • 30 gmandorle
  • 30 gnoci

Per decorare

  • q.b.noci
  • q.b.pistacchi non salati
  • q.b.mandorle
  • q.b.crema di pistacchi (senza glutine e vegan. facoltativo)

Strumenti

  • Frusta
  • Tortiera – antiaderente apribile diametro 20 cm

Preparazione della Torta al pistacchio

Per fare la nostra Torta al pistacchio vegan e senza glutine, per prima cosa prendiamo le noci intere, le mandorle e i pistacchi sgusciati e tritiamoli a coltello cercando di lasciare dei bei pezzetti. Uniamo i tre elementi e teniamone da parte tre cucchiai che utilizzeremo poi per decorare la superficie.
Adesso uniamo lievito e vanillina alle farine (se avete tempo potete setacciare anche tutte le polveri dopo averle ben mescolate).
In un altro recipiente mescoliamo il latte vegetale e l’olio di semi per creare un’emulsione, fluida ed omogenea.
A questo punto possiamo unire i due composti, quello liquido e quello in polvere, e mescolare con una frusta aggiungendo pian piano lo zucchero.
  1. torta al pistacchio

    Se il nostro composto dovesse risultare troppo denso possiamo aggiungere uno/due cucchiai di latte vegetale, il risultato finale deve essere cremoso.

    Aggiungiamo al nostro preparato i pezzettini di noci, pistacchi e mandorle e amalgamiamo bene il tutto.

    Oliamo bene lo stampo con olio di semi e versiamo dentro il vostro composto per fare la torta al pistacchio vegan e senza glutine.

    La consistenza deve essere densa, né troppo compatta né troppo liquida, come in foto

  2. Utilizzate i tree cucchiai di pistacchi, mandorle e noci a pezzetti lasciati da parte e ricoprite tutta la superficie.

    Ci siamo! A questo punto inseriamo la nostra torta al pistacchio vegan e senza glutine in forno statico preriscaldato a 180° per 25min sul ripiano medio-basso.

  3. Trascorso il tempo necessario possiamo spostare la nostra torta al ripiano medio-alto e abbassare la temperatura a 160-170° e lasciar cuocere per altri 20-30min.

    La cottura può variare da forno a forno e anche in base alla fluidità del composto per cui è sempre meglio verificare la cottura con l’infallibile prova dello stecchino!

    Una volta cotta, spegniamo il forno, senza aprire lo sportello, aspettiamo 15minuti che si assesti e sforniamo.

    Ora possiamo finire la nostra decorazione divertendoci con la crema al pistacchio vegan e senza glutine, per un effetto simile al mio utilizzeremo una siringa o una sac a poche con forellino d’uscita piccolo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da unaveganasglutinata

Un mondo di ricette e sapori senza glutine e vegan per celiaci, intolleranti, vegani o semplici curiosi. L' alternativa c'è ed é giusto un po' più in là della punta del nostro naso.