Crea sito

crema pasticcera vegan

Partiamo col dire che la crema pasticcera vegan non ha davvero nulla da invidiare a quella tradizionale.
Meno ingredienti, meno grassi, meno spargimento di sangue e più gusto!
Ideale per crostate, bignè, pasticcini ma anche per la Torta della Nonna 2.0 o solo per affondare il cucchiaio dentro senza troppi sensi di colpa!

crema pasticcera
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 750 glatte vegetale (di soia o di mandorla)
  • 75 gamido di mais (maizena)
  • 90 gzucchero di canna
  • 1 cucchiainocurcuma in polvere
  • q.b.aroma di vaniglia
  • 1buccia di un limone (Sola la parte esterna gialla )

Strumenti

  • Pentola
  • Frusta a mano

Preparazione della crema pasticcera

  1. crema pasticcera

    In una pentola antiaderente mescoliamo con una frusta tutti gli ingredienti per fare la crema.

    Continueremo a mescolare energicamente fino a quando il nostro composto non sarà perfettamente liscio e senza grumi, a quel punto accendiamo il fuoco e continuiamo a girare.

    Quando la consistenza sarà abbastanza densa e liscia spegniamo il fuoco e togliamo le bucce di limone dal composto.

    Spostiamo la nostra crema in un recipiente di vetro e lasciamo che si raffreddi.

    Ogni tanto possiamo dare una girata con la frusta per evitare addensamenti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da unaveganasglutinata

Un mondo di ricette e sapori senza glutine e vegan per celiaci, intolleranti, vegani o semplici curiosi. L' alternativa c'è ed é giusto un po' più in là della punta del nostro naso.