Questa ricetta è stata letta 437volte

Il Tum’tumo è una ricetta tipica dell’Eritrea, molto speziata e piccante dato l’utilizzo del berberé, una miscela di spezie nella cui composizione prevalgono i sapori piccanti e pungenti. Il berberé viene principalmente utilizzato per il condimento di carni in special modo lo Zighinì (qua potete trovare la mia ricetta).

La ricetta è tratta da questo sito.

Ingredienti per 4 persone:

500 g di lenticchie
1 cipolla media
3 cucchiai di olio di oliva
1/2 cucchiaio di berberé
300 g di pomodori freschi
500 ml di acqua
300 g di passata di pomodoro
2 spicchi di aglio
sale q.b.

 

Se non avete trovato il berberè pronto, (di solito io lo trovo nelle botteghe del commercio equo e solidale) potete prepararlo facilmente in casa seguendo questa ricetta.

 Tum’tumo lenticchie in salsa di berberé

Lavare bene le lenticchie e lessarle in una pentola con il mezzo litro di acqua leggermente salata per 20 minuti dall’inizio del bollore.  Scolarle e metterle da parte.

In un ampio tegame scaldare l’olio di oliva e lasciar imbiondire la cipolla tagliata molto finemente. Nel frattempo tagliare a cubetti i  pomodori e unirli alla cipolla insieme al berberé, la passata di pomodoro e un bicchiere di acqua per 5 minuti.

 Tum’tumo lenticchie in salsa di berberé

Coprire il tegame e far insaporire.

Aggiungere le lenticchie lessate e l’aglio tritato e lasciar cuocere ancora per 5-10 minuti.

 Tum’tumo lenticchie in salsa di berberé

Regolare di sale e servire, meglio se accompagnate con il pane Injera, qui  trovate la ricetta.

Assolutamente uniche!!!

 

Lenticchie in salsa di berberé

Questa ricetta è stata letta 437volte

Print Friendly, PDF & Email