Questa ricetta è stata letta 93volte

Della serie “oggi cucino io” ecco la ricetta ideata e cucinata dal consorte . Devo ammettere ottima, saporita e non eccessivamente pesante, molto ben bilanciata nei sapori.  Ma vogliamo parlare anche del caos in cucina? Vabbè il fine giustifica i mezzi, tanto poi i piatti li ha lavati lui ^_^.

Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo intero
200 g di cime di rapa pulite
2 salsicce sbriciolate grossolanamente
1 bicchiere di vino bianco secco
olio
aglio
peperoncino
sale
pepe

Lavare e pulire le cime di rapa, lessarle in acqua bollente salata.

Scolarle e saltarle in padella con un soffrittino di olio, aglio in camicia schiacciato, peperoncino.

Dopo 5 minuti aggiungere le salsicce sbriciolate. Saltarle ancora per qualche minuto e mettere da parte.

Aprire il petto di pollo a tasca, salarlo e peparlo un poco e riempirlo con la verdura.

Chiudere la carne con dello spago da cucina e rosolarlo in un tegame con un filo di olio a fuoco vivo. Cercare di farlo dorare su tutti i lati.

(notare con quale maestria “chirurgica” ha legato il pollo)

tasca di pollo con cime di rapa e salsicce

Versare il vino, lasciar evaporare a fiamma viviace per qualche minuto poi coprire e lasciar cuocere lentamente e coperto per altri 20 minuti circa.

A cottura ultimata togliere il pollo dal tegame, lasciarlo freddare bene e poi tagliarlo a fette. Rimettere la carne nel tegame e scaldarlo nel fondo di cottura.

Servire ben caldo con la sua salsina.

Ah dimenticavo… il pane casareccio che vedete sullo sfondo l’ho fatto io 😉

Tasca di pollo con cime di rapa e salsiccia

 

Tasca di pollo con cime di rapa e salsiccia

 

Proprietà intellettuale del marito di Barbara Ciorba del blog Una “tappa” in cucina

Questa ricetta è stata letta 93volte

Print Friendly, PDF & Email