Questa ricetta è stata letta 109volte

Altro esperimento con la liquirizia in polvere. Anche questo riuscito ottimamente.

Ingredienti:

700 g di seppie
1 cucchiaino raso di liquirizia in polvere
1 bicchiere di vino bianco secco
mezzo limone (succo + scorza)
2 cm di zenzero fresco
prezzemolo tritato
1 spicchio di aglio
peperoncino
sale
olio EVO

Pulire le seppie e tagliarle a striscioline.

In un tegame scaldare uno spicchio di aglio schiacciato e il peperoncino, aggiungere le seppioline e farle rosolare. Aggiungere il bicchiere di vino bianco e lasciar sfumare a fuoco vivace per cinque minuti. Salare e aggiungere il prezzemolo tritato finemente.

Seppie in bianco con zenzero e liquirizia

Coprire e lasciar cuocere a fuoco moderato per una mezz’oretta. Aggiungere acqua se occorre. Appena 5 minuti prima della fine della cottura versare lo zenzero grattugiato e il succo di mezzo limone. Mescolare.

Versare nel piatto da portata guarnendo le seppie con altro prezzemolo fresco, la scorza del limone grattugiata e  una leggera spolverata di liquirizia e perchè no, anche uno spicchio di limone

 

Seppie in bianco con zenzero e liquirizia

Seppie in bianco con zenzero e liquirizia

 

Proprietà intellettuale di Barbara Ciorba del blog Una “tappa” in cucina

Questa ricetta è stata letta 109volte

Print Friendly, PDF & Email