Questa ricetta è stata letta 75volte

Un antipasto? Un secondo? I pareri sono tanti, io non saprei. Una cosa è certa: non è per nulla leggero e ipocalorico ma tanto tanto buono!

Le avevo assaggiate per la prima volta 30 anni fa a casa di mia zia in Inghilterra e mi sono subito piaciute. Poi finalmente sono riuscita a farmi dare il nome e la ricetta. Ed eccole qua!

Ingredienti per 3 persone:

3 uova sode

300 g  di salsiccia

Un cucchiaio di farina

1 uovo sbattuto

100 g di pangrattato

Qualche fogliolina di salvia fresca

Sale

Pepe

Olio extra vergine di oliva per friggere.

Lessare le uova, sbucciarle e lasciarle freddare. Spellare le salsicce e condire la carne con sale pepe e la salvia tagliata finemente.

Scotch eggs

Dividerla in 3 parti.

Scotch eggs

Mettere la carne in un foglio di pellicola e stenderla un pochino.

Scotch eggs

Rotolare le uova nella farina e poi adagiarle sulla striscia di carne.

Scotch eggs

Fare aderire bene la carne all’uovo, aiutandovi prima con la pellicola e poi con le mani.

Scotch eggs

Formare delle palline ben strette. Bagnarle nell’uovo sbattuto e poi passarle bene nel pangrattato.

Scotch eggs

Scaldare l’olio in padella e friggere le uova per circa 7/8 minuti girandole spesso.

Dovranno essere ben dorate. Scolarle e farle asciugare bene nella carta assorbente.

Io le ho fatte asciugare per bene mettendole per ulteriori 5 minuti in forno caldo a 200° (serve anche ad ultimare la cottura)

Servirle calde in un letto di insalata.

Scotch eggs

 

Questa ricetta è stata letta 75volte

Print Friendly, PDF & Email