Questa ricetta è stata letta 85volte

Ottima per accompagnare verdure, piatti di pesce e bistecche grigliate. Unica per insaporire le uova alla Benedict!

Ingredienti

2 tuorli
1/2 cucchiaio di limone spremuto al momento
50 g di burro tagliato a pezzi e congelato
un pizzico di sale
un macinata di pepe
 

Tagliare il burro a cubetti e riporlo nel congelatore.

In una ciotola di acciaio battere molto vigorosamente i tuorli d’uovo con il succo del limone fino a quando la miscela non si sarà addensata e non avrà raddoppiato il volume.

Salsa Olandese

Porre la ciotola a bagno maria con acqua bollente e continuare a battere le uova molto velocemente. Fare attenzione che l’acqua sottostante non dovrà mai toccare il fondo della ciotola, altrimenti le uova rischiano di strapazzarsi.

Versare in una sola volta tutti i cubetti di burro congelati.

Salsa Olandese

Mescolare ancora fino a quando il burro non si sarà completamente sciolto e la salsa sarà raddoppiata di volume.

Salsa Olandese

Aggiustare di sale e pepe e tenere in caldo coperta fino al suo utilizzo.

Se dovesse addensarsi troppo, diluirla con qualche cucchiaino di acqua calda.

Facile no?

 

Salsa Olandese

Questa ricetta è stata letta 85volte

Print Friendly, PDF & Email