Questa ricetta è stata letta 136volte

Cercavo la ricetta di un dolce spagnolo mangiato a Madrid e mi sono imbattuta in questa meraviglia! I miguelitos. Quadrotti di sfoglia con una delicatissima crema pasticcera profumata di cannella, semplicemente deliziosi! Qui potete trovare la ricetta originale.

Ingredienti per circa 30 pezzi da 3 cm di lato:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

500 ml di latte

120 g di zucchero a velo

30 g di amido di mais

4 tuorli

scorza di limone

1 stecca di cannella

zucchero a velo

 

Accendere il forno e portarlo a 200 gradi.

Srotolare la pasta sfoglia e con un coltello tagliare una trentina di quadrati da circa 3 cm per lato.

Miguelitos

Disporli su una placca ricoperta da carta forno e lasciarli cuocere per 10 minuti circa. Non devono essere troppo dorati. Lasciarli freddare su una gratella per dolci.

Miguelitos

Preparare nel frattempo la crema pasticcera scaldando in una casseruola il latte (meno un bicchiere) la cannella e la scorza del limone e lo zucchero a velo.  Sciogliere l’amido di mais nel bicchiere di latte. Battere leggermente i tuorli e versarli nel latte non appena raggiunge il bollore. Unire anche il latte con l’amido e mescolare bene con una frusta fino a che la crema non raggiunga la giusta densità senza farla bollire.

Togliere dal fuoco e lasciarla freddare bene coprendola a contatto con la pellicola trasparente.

Tagliare i quadrotti con un coltello affilato e riempirli di crema fredda con l’aiuto di una sacca-à-poche.

Miguelitos

Spolverizzarli con abbondante zucchero  a velo e servirli.

 

Miguelitos

Questa ricetta è stata letta 136volte

Print Friendly, PDF & Email