Questa ricetta è stata letta 1706volte

Versione ridotta e rivisitata della mia torta di visciole e ricotta, ecco i miei fagottini di frolla con ricotta e visciole.

Ho usato, non solo la confettura, ma anche un pò di visciole sotto zucchero che mi ha gentilmente regalato la mia amica Donatella.

Ingredienti per la frolla:

400 gr di farina
150 gr di zucchero
100 gr di burro freddo
50 gr di strutto
1 bustina di vaniglina
2 tuorli e 1 uovo intero
1/2 cucchiaino di ammoniaca per dolci, sciolto in un dito di acqua.

 

Ingredienti per il ripieno:

400 gr di ricotta di pecora
4 cucchiai di zucchero
Confettura di visciole (in alternativa di amarene)
Una manciata di visciole disossate e a pezzetti 

 

Preparare la frolla mescolando tutti gli ingredienti e riporla in frigo per 30 minuti avvolta in una pellicola. Io ho imparato ad usare la carta frigo.

In una ciotolina mescolare la ricotta ben scolata, lo zucchero, le visciole a pezzetti e 1 cucchiaino di succo.

Stendere la frolla e con 2 coppa pasta (uno leggermente più grande dell’altro), ricavare dei dischi. Su quelli più grandi passare il rullino a losanghe, se si ha a disposizione, altrimenti lasciarli così.

Versare un cucchiaino di confettura sui dischi più piccoli e sopra un pò di ricotta. I ravioli li ho farciti al contrario.

Chiuderli con i dischi di frolla più grandi e sigillare i bordi con una forchetta.

Spennellare con del latte e informarli per 30 minuti circa a 180 gradi. (il tempo dipende sempre dal forno)

Lasciarli raffreddare e quelli chiusi cospargerli di zucchero a velo.

 

 

Questa ricetta è stata letta 1706volte

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.