Questa ricetta è stata letta 103volte

Un secondo sfizioso dal sapore particolare ma soprattutto un modo diverso di preparare l’arista di maiale.

Ingredienti per 6 persone:

1 arista di maiale da circa un kg

200 g di pistacchi 

2 bicchieri di vino rosso

2 arance

1 limone

1 cucchiaino di miele

sale

pepe

olio Evo

alloro

salvia

rosmarino

timo

bacche di ginepro

finocchietto selvatico

 

In una terrina mettere a marinare per un’ora circa l’arista di maiale con il vino rosso e tutte le erbette aromatiche. Girare la carne dopo 30 minuti.

Arista di maiale in crosta di pistacchi

Trascorso il tempo prelevare la carne ed asciugarla con della carta assorbente, salare e pepare. Tenere da parte il vino.

Ridurre i pistacchi in granella e distribuirli in un vassoio e passarci l’arista di maiale premendo bene per fare aderire al meglio tutta la farina di pistacchi.

Arista di maiale in crosta di pistacchi

Versare in un tegame un filo di olio e lasciar rosolare la carne da tutti i lati.

Arista di maiale in crosta di pistacchi

Grattugiare la scorza del limone e quella di 1 arancia, tenerne da parte la metà e con l’altra profumare l’arista.

Versare il succo delle due arance e lasciar cuocere a fuoco lento e coperto per circa un’ora. Verificare la cottura infilzando uno stecchino da spiedino al centro della carne: se esce il liquido trasparente allora la cottura è ultimata altrimenti se dovesse essere rosa, lasciar cuocere ancora un po’.

Prelevare l’arista lasciarla freddare un poco, togliere delicatamente la rete e tagliarla a fette. Filtrare il fondo di cottura e tenere da parte in caldo.

Ridurre il vino della marinatura a fuoco vivace con un cucchiaino di miele.

Servire le fette di arista ben calde condite con il fondo di cottura e la salsa al vino rosso. Guarnire con le scorze grattugiate degli agrumi.

 

Arista di maiale in crosta di pistacchi

 

Arista di maiale in crosta di pistacchi

Questa ricetta è stata letta 103volte

Print Friendly, PDF & Email