Crea sito

Zucchine all’aceto e menta in vasocottura

Le zucchine all’aceto e menta in vasocottura sono la versione light e veloce di quelle alla scapece. Per cuocerle impiegherete solo 6 minuti ed inoltre, grazie al sottovuoto le potrete conservare in frigorifero per diversi giorni. La cottura nel vasetto al microonde esalta il vero sapore delle zucchine fresche e velocemente avrete pronto un saporito antipasto vegetariano, un contorno semplice per secondi piatti a base di carne o pesce, uno spuntino pomeridiano appetitoso su pane tostato e spalmato con formaggio fresco.

Zucchine all'aceto e menta in vasocottura
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 6 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 o 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Zucchine
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Aceto di vino bianco
  • 1 rametto Menta
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Lavate, asciugate le zucchine, tagliatele a rondelle non troppo sottili.

    Affettate sottilmente lo spicchio di aglio.

    Sistemate nel vasetto le zucchine, l’aglio e le foglioline di menta.

    Condite con un pizzico di sale e pepe, un cucchiaio di aceto di vino bianco e con un giro di olio extravergine di oliva.

  2. Zucchine all'aceto e menta in vasocottura

    Mescolate tutti gli ingredienti, pulite il bordo del vasetto poi chiudetelo con l’apposito coperchio munito di guarnizione e ganci.

    Fate cuocere le zucchine all’aceto e menta per 6 minuti alla vostra potenza testata (la spiegazione della tecnica della vasocottura la trovate QUI).

    Prelevate il vasetto, fate riposare per 20 minuti poi potete servire le vostre zucchine come antipasto o contorno.

  3. Zucchine all'aceto e menta in vasocottura

Note

Per rimanere sempre aggiornati, seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Google+ e Instragram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.