Uova ripiene con tonno, sottaceti e maionese

Le uova ripiene con tonno, sottaceti e maionese mi ricordano i giorni di festa passati a casa di nonna Maria. In quelle occasioni lei ne preparava vassoio interi, perché sapeva che piacevano a tutti e noi sapevamo che le avremmo trovate sulla tavola imbandita di Natale o Capodanno. Le uova ripiene fanno ormai parte della cultura gastronomica italiana, si possono farcire con un pizzico di fantasia e gusto, sono perfette anche per aperitivi o buffett. Inoltre sono semplici da realizzare e sono adatte a tutte le stagioni.

Uova ripiene con tonno, sottaceti e maionese

Uova ripiene con tonno, sottaceti e maionese

Ingredienti
6 uova
2 scatolette di tonno da 80 gr.
1 barottolo di insalatina di Verdure all’Aceto Ponti
1 cucchiaio di capperi
foglioline di prezzemolo
2/3 cucchiai di maionese
sale e pepe q.b.

Preparazione
Mettete le uova in un pentolino con acqua fredda, portate ad ebollizione e da quel momento fate cuocere circa 8 minuti, poi passatele sotto l’acqua fredda e sbucciatele, mi raccomando eliminate qualsiasi pezzettino di guscio.
Nel frattempo che le uova raffreddano, lavate e tritate il prezzemolo, tagliate i fili di sottaceti a piccoli pezzetti (dovranno passare dalla sac a poche), mettete le verdure in un piatto, unite il tonno scolato del suo olio di conservazione, aggiungete anche i capperi tritati, i tuorli sodi e un pizzico di sale.

Uova ripiene con tonno, sottaceti e maioneseUova ripiene con tonno, sottaceti e maionese

Schiacciate accuratamente con una forchetta, unite la maionese, mescolate in modo da avere una farcia omogenea. Riponete il composto 15 minuti in frigorifero ma se non avete tempo potete usarlo sin da subito.
Nel frattempo lavate e asciugate delle foglie di insalata, distribuitele sul piatto di servizio. Versate il composto di maionese, tuorli e tonno in una tasca da pasticcere, tagliate la punta e farcite le calotte di albume sodo. Disponete le uova ripiene sul piatto e decorate a piacere con foglioline di prezzemolo, capperi o quello che la fantasia vi suggerisce.

Le vostre uova ripiene con tonno e maionese sono pronte per essere portate in tavola, se avete tempo lasciatele riposare un quarto d’ora in frigorifero.

Se volete rimanere sempre aggiornati, seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Google+ e Instagram

Uova ripiene con tonno, sottaceti e maionese

 

Precedente Spaghetti tonno, rucola e pomodorini Successivo Fagottini mele uvetta e cioccolato