Torta panettone – La torta delle Feste

Se nel periodo natalizio non avete voglia di stare appresso alla lunga lavorazione del panettone tradizionale vi consiglio questa gustosa e veloce torta panettone, la torta delle feste soffice e profumata che renderà la vostra tavola ancora più speciale proprio perché fatta con le vostre mani. Una vera prelibatezza che vi conquisterà non solo per la morbidezza e scioglievolezza ma anche per il gusto delizioso. E se per caso ve ne avanza un po’ sappiate che è perfetta a colazione la mattina.

Torta panettone - La torta delle Feste
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per uno stampo da 21 cm.

  • 220 g Farina 00
  • 30 g frumina
  • 150 g Zucchero
  • 2 cucchiai Olio di semi di girasole
  • 125 g Yogurt bianco naturale (o 190 se non mettete la panna)
  • 65 g panna montata
  • 2 Uova
  • 1 bustina lievito
  • 1 cucchiaio fiori di arancio
  • 1 cucchiaio aroma millefiori
  • 1/2 buccia arancia grattugiata
  • 1/2 buccia limone grattugiata
  • 1 pizzico Sale
  • 30 ml Rum
  • 45 Uvetta
  • 45 Frutta candita
  • 2 cucchiai Granella di zucchero
  • mandorle (intere con la buccia)

Preparazione

  1. Torta panettone - La torta delle Feste

    Prima di iniziare la preparazione della torta panettone radunate tutti gli ingredienti sul piano di lavoro e per prima cosa fare rinvenire l’uvetta in acqua tiepida con un goccio di rum; setacciate la farina con la frumina e il lievito. Tenete da parte.  Rompete le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero, la buccia grattugiata di mezza arancia e mezzo limone. Montatele con le fruste elettriche fino a farle diventare bianche e spumose, amalgamate ora gli aromi ai fiori di arancio e millefiori, il rum, 2 cucchiai di olio, lo yogurt e la panna montata (io volevo utilizzare quella che mi era rimasta da un’altra preparazione), se non avete panna usate solamente 190 gr. di yogurt. Poi poco alla volta cominciate ad aggiungere il mix di polveri.

  2. Torta panettone - La torta delle Feste

    Uniteli a cucchiaiate amalgamando sempre con le fruste. Quando tutta la farina sarà inglobata all’impasto non vi resta che mettere l’uvetta strizzata, asciugata e infarinata e la frutta candita, mescolate con una spatola per distribuirle uniformemente. Versate il composto nello stampo per panettone (tagliate i bordi che sono troppo alti), decorate con mandorle e granella di zucchero infine spolverate con zucchero a velo. Fate cuocere la torta panettone in forno preriscaldato a 180 gradi per 30/35 minuti. Prima di sfornare fate la prova con uno spiedo di legno. Fate raffreddare completamente prima di servire.

  3. torta panettone

Note

L’uvetta è uno degli ingredienti delle millefoglie palermitane. Se volete leggere la ricetta la trovate QUI.

Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.