Torta di mele con lievito madre

Ve lo assicuro questa è una torta davvero particolare. Perché direte voi? Perché questa è una Torta di mele con lievito madre alta e soffice, con tante mele che fanno capolino in superficie oltre a quelle all’interno che rendono piacevole ogni morso. L’accostamento ad uvetta e cannella oltre ad essere un connubio ricco e vincente la rende ancora più ghiotta, saporita e profumata… e poi mette di buonumore tutta la famiglia. La ricetta è tratta da QUI

Torta di mele con lievito madre
  • DifficoltàAlta
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pre-impasto

  • 200 gLievito madre (rinfrescato e raddoppiato)
  • 200 gFarina 0
  • 200 mlLatte (a t.a.)

Impasto finale

  • tutto il pre-impasto
  • 100 gFarina 0
  • 200 gzucchero
  • 2Uova
  • 100 mlOlio di semi di arachide
  • 1 pizzicosale
  • Cannella in polvere (mezzo cucchiaino)

Per il ripieno e per decorare

  • 4Mele
  • Cannella in polvere (mezzo cucchiaino)
  • 60 gUvetta
  • 2 cucchiainiRum
  • 2 cucchiainiZucchero

Preparazione

La sera prima

  1. La sera prima sciogliete il lievito madre nel latte aiutandovi con un leccapentole o con un cucchiaio, aggiungete la farina e mescolate il tutto. L’impasto finale non è omogeneo, tranquilli è così che deve essere. Coprite con pellicola e lasciate lievitare tutta la notte a temperatura ambiente.

Il mattino

  1. Il mattino seguente il pre-impasto della torta di mele con lievito madre sarà raddoppiato. Proseguite mettendo in ammollo al rum l’uvetta per 30 minuti circa. Nel frattempo sbucciate le mele. Due le taglierete a cubetti e  due a fette sottili. Strizzate l’uvetta, asciugatela. Mettete sul fuoco due padelle antiaderenti,  in una mettete le mele tagliate a cubetti con 30 gr. di uvetta, un po’ di cannella e un cucchiaio di zucchero, nell’altra mettete le mele tagliate a fettine, l’uvetta rimasta, l’altro cucchiaio di zucchero e la restante cannella.

  2. Fate cuocere le mele per pochi minuti, si dovranno solamente ammorbidire dunque spegnete e tenete da parte. In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero fino a quando non saranno belle gonfie e spumose

  3. A questo punto unite a filo l’olio di semi e via via aggiungete la farina, il sale e la cannella. Poi amalgamate tutto il pre-impasto girando, con movimenti dal basso verso l’alto, con l’aiuto di un leccapentole.

  4. Imburrate e infarinate una tortiera di 30 cm. o rivestitela con carta forno (io ho utilizzato uno stampo di 24 cm. per farla venire più alta) versate metà impasto, disponete su questo i cubetti di mele, coprite con l’altra metà di impasto. Completate livellando la superficie e decorando con le fettine di mela e l’uvetta. Lasciate lievitare la torta di mele con lievito madre per 3/5 ore, dovrà arrivare al bordo dello stampo. Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica, infornate e fate cuocere per 50/60 minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornare, fate raffreddare completamente, spolverate con zucchero a velo e servire.

  5. Torta di mele con lievito madre

    QUI trovate la ricetta di una buonissima confettura di mele cotogne perfetta per farcite torte e crostate o da utilizzare come accompagnamento per insaccati saporiti e formaggi stagionati.

  6. Torta di mele con lievito madre
Precedente Mozzarella in carrozza al forno Successivo Polpette di sarde al sugo - Ricetta siciliana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.