Spiedini di patate filanti – stuzzicante antipasto o contorno

Dopo aver provato quelli con il pollo, molto apprezzati in famiglia, ho realizzato gli spiedini di patate filanti con un cuore di mozzarella, purea di patate e bacon. La preparazione è veramente facilissima e versatile perché potete utilizzare il formaggio che preferite e sostituire il bacon con la pancetta o lo speck. Gli spiedini così formati vengono passati qualche minuto sotto il grill. Serviti caldi sono davvero squisiti!

Spiedini di patate filanti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate 4
  • Uova (piccolo) 1
  • Parmigiano reggiano 2 cucchiai
  • Sale e pepe
  • Bacon 8 fette
  • Mozzarella 2

Preparazione

  1. Spiedini di patate filanti

    Tagliate la mozzarella a bastoncini, fatela scolare, strizzatela e infilzatela negli spiedi di legno. Lessate le patate, raffreddatele, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta. Unite alla purea il formaggio grattugiato, il sale e il pepe.

  2. Spiedini di patate filanti

    Aggiungete anche un uovo, mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti. Se il composto dovesse risultare troppo molle aggiungete un po’ di pangrattato. Con le mani bagnate schiacciatevi una pallina di purea sul palmo, sistematevi lo spiedo con la mozzarella, dategli una forma tubolare. Assicuratevi che la mozzarella sia bene ricoperta dalle patate, poi arrotolate allo spiedo di patate il bacon. Formate gli altri spiedini fino ad esaurimento degli ingredienti,  metteteli in una leccarda foderata da carta forno e fate cuocere a 180° per 15 minuti. Servire caldi.

  3. Spiedini di patate filanti

Note

Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram

Precedente Insalata greca - Con l'horiatiki è estate Successivo Il Caldo freddo specialità di S. Vito Lo Capo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.