Sedani rigati con salsiccia e melanzane

Un armonioso intreccio di sapori danno luogo ad un primo piatto cremoso e saporito: i sedani rigati con salsiccia e melanzane. Una pietanza molto invitante, ricca, quasi un piatto unico. Vi spiego passo passo come preparare questi appetitosi sedani che vengono avvolti dalla cremosità del formaggio e di pochissima panna.

 

Sedani rigati salsiccia e melanzane

Sedani rigati con salsiccia e melanzane

Ingredienti per 4 persone
400 gr di sedani rigati
300 gr di salsiccia
2 melanzane
1 confezione di Philadelphia (80 gr)
2 cucchiai di panna (vegetale)
1 cipolla media
1 peperoncino
Sale q.b.
Olio extravergine di oliva

Procedimento
Lavate le melanzane, tagliatele a tocchetti, mettetele in un colino con una presa di sale e lasciatele scolare dell’acqua di vegetazione per una mezz’ora. Trascorso questo tempo asciugatele bene e friggetele in abbondante olio di semi.

Via via che friggete adagiate le melanzane su carta assorbente in modo da far perdere loro l’olio in eccesso.

Grattugiate una cipolla e fate dorare in una padella con olio extravergine di oliva, unite la salsiccia sbriciolata e lasciate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete la dadolata di melanzane fritte, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e proseguite la cottura altri 5 minuti.

Sedani rigati con salsiccia e melanzane

Sedani rigati con salsiccia e melanzane

Stemperate nel condimento una confezione di philadelphia e due cucchiai di panna vegetale.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela, versatela nella padella e amalgamatela bene alla salsiccia e melanzane.

I vostri sedani rigati con salsiccia e melanzane cremosi sono pronti per essere serviti.

Creatore di collage di foto_8fzgBU

Creatore di collage di foto_cKsw2e

 

 

 

 

 

 

 

 

Se vi è piaciuta questa ricetta date uno sguardo alla ricetta dei Rigatoni con salsiccia, carciofi e ricotta che trovate qui.

Vi ringrazio per l’attenzione e vi ricordo che trovate le mie ricette anche su Google+