Risotto ai funghi champignon e porcini secchi

Il risotto ai funghi è un altro grande classico della cucina italiana. Il momento migliore per prepararlo?  L’Autunno, in particolare nel mese di ottobre quando nei boschi, dopo le prime piogge, si trovano tutte le varietà e dunque in cucina ci si può sbizzarrire. La ricetta oggi è quella del risotto ai funghi champignon e porcini secchi delle langhe piemontesi, carnosi e profumati. E ora passiamo alla ricetta

Risotto ai funghi champignon e porcini secchi
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 350/400 g
  • Funghi champignon (grandi) 5/6
  • funghi porcini secchi 50 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Cipollotto fresco 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Brodo vegetale 1 l
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Burro 40 g

Preparazione

  1. Risotto ai funghi champignon e porcini secchi

    Preparate un brodo vegetale leggero. Venti minuti prima di iniziare la preparazione risotto ai funghi fate rinvenire i porcini secchi in acqua tiepida. Poi dedicatevi agli champignon: eliminate dai funghi la terra che è rimasta attaccata al gambo, staccate le cappelle e pulitele delicatamente con un panno umido, affettateli e teneteli da parte. Sbucciate l’aglio e il cipollotto, affettateli finemente quindi metteteli in una pentola con olio extravergine di oliva e fate dorare, aggiungete i funghi champignon. Tritate i porcini e aggiungeteli alla preparazione.

  2. Fate cuocere 15 minuti, se necessario aggiungete poco brodo. Scaldate il riso in una padella aggiungetelo ai funghi, lasciate insaporire qualche minuto dunque unite brodo bollente a coprire e lasciate cuocere senza mescolare.

  3. Quando il riso comincerà ad asciugare bagnatelo con un mestolo di brodo alla volta e aggiungetene solo quando il precedente si è asciugato. Quando avrà raggiunto il giusto grado di cottura, spegnete aggiungete il prezzemolo tritato e mantecate con burro e parmigiano. Spegnete, coprite con un coperchio e fate riposare 5 minuti prima di servire.

  4. Risotto ai funghi champignon e porcini secchi

    Il Risotto ai funghi champignon e porcini secchi è pronto.

Note

Un secondo con i funghi? Le scaloppine, la ricetta la trovate cliccando QUI oppure i petti di pollo cremosi, QUI la ricetta.

Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram

Precedente Pasta alla gricia rivisitata - Un gustoso primo piatto Successivo Marmellata di arance e banane dal gusto ricco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.