Torta Caprese ricetta di Sal De Riso

Questa è la ricetta della torta caprese che Sal De Riso, uno dei più grandi pasticceri italiani, propone sul sito di GialloZafferano. Una vera golosità, nata da un errore, diventata simbolo di una delle tante prelibatezze della pasticceria campana.

La storia è questa: Carmine Di Fiore, intorno al 1920, dimenticò di aggiungere la farina al composto che stava preparando. Sfornato il dolce, complici la meravigliosa consistenza umida e morbida così come la sua naturale assenza di glutine, conquistò praticamente tutti.

Di seguito la ricetta con il passo passo fotografico e sotto i link ad altre ricette con cioccolato o cacao.

Torta Caprese
  • DifficoltàFacile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta caprese

per una tortiera da 22 cm

170 g cioccolato fondente al 50%
170 g burro (morbido)
170 g zucchero a velo
148 g albumi (a temperatura ambiente)
85 g farina di mandorle
85 g farina di nocciole
85 g tuorli (a temperatura ambiente)
25 g fecola di patate
14 g cacao amaro in polvere
4 g lievito in polvere per dolci
1 cucchiaino estratto di vaniglia
1 pizzico sale

per decorare

50 g zucchero a velo

Strumenti

3 Ciotole
1 Teglia
1 Pelapatate
1 Sbattitore
1 Teglia
1 Leccapentole

Passaggi per la torta caprese

Preliminarmente pesate tutti gli ingredienti, mettete il cioccolato in freezer per qualche minuto. Montate gli albumi con metà dello zucchero a velo, devono fare il classico becco d’uccello.

Dedicatevi al cioccolato, tritandolo finemente con un coltello o, ancora meglio, con il pelapatate.

In una ciotola setacciate la fecola di patte con il lievito e il cacao, aggiungete la farina di mandorle e nocciole e infine il cioccolato tritato. Mescolate bene il tutto e tenete da parte.

In un’altra ciotola mettete il burro morbido, lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia. Lavorate con le fruste elettriche per qualche minuto fino a quando non otterrete un composto morbido e uniforme, unite il sale e poi poco alla volta i tuorli.

Preriscaldate il forno a 170° in modalità ventilata. Imburrate e infarinate bene una teglia. Unite poco alla volta alla massa di burro un po’ di albumi e un po’ di polveri, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l’alto fino a quando non avrete esaurito tutti gli ingredienti.

Versate il composto della torta caprese nello stampo, livellate con la spatola poi trasferite in forno lasciando cuocere la torta per circa 45 minuti.

Sfornate e quando la torta sarà tiepida capovolgete su un piatto, lasciate raffreddare completamente poi rigirate. Prima di servire spolverate con abbondante zucchero a velo.

Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto del piatto realizzato sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.