Peperoni ripieni di salsiccia e stracchino

Piatto forte della cucina italiana, in particolare di quella del sud, i peperoni ripieni con salsiccia e stracchino sono un’altra variante golosa. La ricetta che vi propongo oggi è facilissima e con pochi ingredienti: peperoni tondi dolci, salsiccia, stracchino e basilico. L’insieme di questi ingredienti esalta il sapore del peperone rendendolo il piatto vivace e gustoso.

I link sottostanti vi rimandano ad altre ricette il cui ingrediente principe è il peperone, ma sul blog cercando con la lentina trovate tante altre gustose preparazioni con cotture al forno, in padella o in vasocottura. Date uno sguardo!

Peperoni ripieni di salsiccia e stracchino
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i peperoni ripieni di salsiccia e stracchino

4 peperoni dolci ( rotondi)
250 g salsiccia
2 cucchiai mollica (di pane fresca)
150 g stracchino
1 ciuffo basilico
1 pizzico pepe
olio extravergine d’oliva (q.b.)

Strumenti

Passaggi per i peperoni ripieni di salsiccia e stracchino

Per preparare i peperoni ripieni procedete cosi: lavate e asciugate gli ortaggi. Tagliate la calotta superiore, eliminate i semini e i filamenti, tenete da parte.

In una ciotola mettete la salsiccia sbriciolata, 2 cucchiai di mollica di pane fresco, il basilico tritato, lo stracchino e una presa di pepe. Mescolate bene con una forchetta dunque riempite con questo composto tutti i peperoni.

Ponete i peperoni ripieni in una teglia, sistemateci sopra la sua calotta, versate sopra un filo di olio dunque informate in forno preriscaldato a 180 gradi in modalità statica per circa 45/50 minuti.

Sfornate, lasciate riposare fuori dal forno per 5 minuti poi servite.

Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto del piatto realizzato sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.