Crea sito

Ragù di Suino Nero dei Nebrodi

La ricetta di oggi è quella del ragù di Suino Nero dei Nebrodi, un condimento dal sapore equilibrato ma grintoso. Il  suino nero dei Nebrodi è una razza autoctona presente in Sicilia già dai tempi di Greci. Tra le razze quella più famosa è quella di Sant’Agata di Militello. La particolarità di questo animale è la colorazione scura delle sue carni. Questa peculiarità è dovuta all’alimentazione degli animali che si cibano di gran quantità di ghiande (ricche di melanina).
Il Suino Nero dei Nebrodi si utilizza in svariati modi in cucina ma oggi voglio raccontarvi come fare un ragù davvero particolare che rende unico e sfizioso un bel piatto di pasta.

ragù suino nero
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare il Ragù di Suino Nero dei Nebrodi

  • 600 gBistecca di suino nero dei Nebrodi
  • 2carote
  • 2cipolle
  • 2 costesedano
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 ramettorosmarino
  • 1 spicchioaglio
  • 3 fogliesalvia
  • 2 fogliealloro
  • grani di pepe
  • 400 gtriplo concentrato di pomodoro
  • Mezzo cucchiainocacao amaro in polvere
  • 750 mlvino rosso
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Prendete una bella bistecca di suino nero dei Nebrodi sistematela dentro una ciotola nella quale aggiungerete tutti gli odori (carota, sedano, cipolla, aglio, prezzemolo, alloro, salvia, rosmarina etc.) e le spezie. Ricoprite tutto con il vino rosso. Sigillate con pellicola e riponete in frigorifero per una notte.

    Al mattino, scolate la carne, asciugatela con carta assorbente dunque tagliatela a piccoli dadini.

  2. Fate un soffritto con una carota, una costa di sedano e una cipolla, unite la carne. Dopo averla rosolata a fiamma vivace aggiungete il triplo concentrato di pomodoro.

  3. Stemperate con acqua bollente, portate a bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere 20 minuti trascorsi i quali, unitere il cacao amaro, il sale, il pepe e una foglia di alloro. Continuate la cottura a fiamma bassa, lasciando il tegame scoperto, fino a quando il ragù di suino nero dei Nebrodi non si sarà ristretto.

  4. Il ragù con i piselli come lo faceva mia nonna lo trovate QUI

    Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.