Crea sito

Pollo al forno con vino limone e aromi

Il pollo al forno è un classico secondo piatto della tradizione italiana semplice e tanto gustoso, l’unica nota negativa è la consistenza delle carni che spesso diventano secche e stoppose. Con il procedimento che vi riporto sotto otterrete carni succose, morbide e saporite. Bastano solo pochi accorgimenti, scaldare il vino far macerare il pollo con gli aromi e poi cuocerlo in forno, quindi niente di complicato. Prepariamolo insieme

 

Pollo al forno con vino limone e aromi
pollo al forno

 

Ingredienti

1 pollo intero tagliato a pezzi
2 limoni
1 bicchiere di vino
foglie di alloro
rametti di rosmarino
noce moscata
4 spicchi di aglio
3/4 chiodi di garofano
Sale e pepe
olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavate il pollo, asciugatelo mettetelo in una leccarda da forno e irroratelo con un velo di olio extravergine di oliva

pollo al forno

Aggiungete ora i rametti di rosmarino, le foglie di alloro, la noce moscata, gli spicchi di aglio in camicia ma schiacciati, i chiodi di garofano, sale e pepe.

pollo al forno
Unite anche le fette di limone tra un pezzo di carne e l’altro, poi scaldate il vino bianco, versatelo nella leccarda e lasciate riposare una mezzora.

pollo al forno

Trascorso questo tempo, girate ogni singolo pezzo e fatelo macerare dall’altro lato ancora una ventina di minuti.

Infornate a 200 gradi per circa 40 minuti avendo l’accortezza di girare i pezzi di tanto in tanto. Quando il vino si sarà asciugato e le carni vi sembrano cotte (dipende dalla grandezza dei pezzi), fate dorare in modalità grill per altri 10 minuti

pollo al forno

Otterrete delle carni croccanti fuori e morbide e succose all’interno
pollo al forno

Potete servire il pollo al forno aromatizzato con vino, limone e aromi ben caldo accompagnandolo con patate sabbiose la cui ricetta trovate qui.
pollo al forno

 

pollo al forno

pollo al forno