Crea sito

Plumcake al caffè con ganache al cioccolato bianco

L’ispirazione per preparare il plumcake al caffè mi è venuta leggendo il post dei Karine’s Cherry Cake sul blog di Laura che trovate QUI che, a sua volta, ha preso spunto dal blog de I Dolci di Pinella. Nella realizzazione del plumcake non si usa soltanto il caffè (liquido e in polvere) ma anche cioccolatini pocket coffee che sciogliendosi durante la cottura rendono il dolce golosissimo e con un sapore deciso di caffè. Soffice, scioglievole, a tratti umido il plumcake può essere servito semplicemente con una spolverata di zucchero a velo o arricchito, come ho fatto io, con una ganache al cioccolato bianco. Non avete lo stampo adatto? Niente panico, creare delle graziosissime monoporzioni.

Plumcake al caffè
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per realizzare il plumcake al caffè

Per il plucake

  • 160 gfarina 00
  • 160 gzucchero
  • 65 mlolio di semi di arachide
  • 90 glatte
  • 2 cucchiaicaffè
  • 2 cucchiaicaffè solubile
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 6cioccolatini pocket coffee

per la ganache

  • 200 gcioccolato fondente
  • 100 gpanna fresca da montare

Preparazione del plumcake al caffè

  1. Pesate tutti gli ingredienti e teneteli a portata di mano.

    In un bicchiere mescolate il latte con il caffè. Con le fruste elettriche sbattete le uova con lo zucchero e il pizzico di sale fino a quando non sono belle gonfie e spumose.

    Unite a filo l’olio di semi sempre montando con le fruste e di seguito il caffè solubile.

  2. Cominciate ad aggiungere la farina alternandola al latte fino ad esaurimento dei due ingredienti.

    Foderate con carta forno uno stampo da plumcache di 23/24 cm. di lunghezza, versate il composto, sistemate sulla superficie i cioccolati poi trasferite in forno preriscaldato a 180 gradi in modalità statica per circa 40/45 minuti.

  3. plumcake al caffè

    Nel frattempo preparate la ganache al cioccolato bianco. La ricetta è QUI.

    Decorate il plumcake al caffè quando la ganache ha fatto il suo riposo in frigorifero. Utilizzate un sac à poche o un cucchiaino per distrubuirla su tutta la superficie del dolce.

    Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.