Patate e funghi in padella

Le patate e funghi in padella sono un contorno autunnale saporito, facile ed economico ideale per accom-pagnare carni bianche o rosse arrosto o alla griglia.

Patate e funghi in padella
Patate e funghi in padella

Ingredienti per 2 persone
4 patate medie
300 gr. Funghi prataioli o champignon
2 spicchi di aglio
10 foglioline di menta
4/5 fili di prezzemolo
Sale e pepe
Olio extravergine di oliva

Procedimento
Lavate accuratamente le patate, sbucciatele e tagliatele a dadini non troppo piccoli. Scaldate un po’ di olio in una padella unite le patate e lasciate cucinare 10 minuti rigirandole di tanto in tanto.

Patate e funghi in padella

Eliminate la terra e il gambo dai vostri funghi, passateli velocemente sotto l’ acqua corrente, asciugateli e tagliati a quarti. In un padellino mettete ad imbiondire due spicchi di aglio in olio evo, aggiungete i funghi e la mentuccia lasciate cucinare 10 minuti.
Patate e funghi in padella

Eliminate l’aglio dai funghi e uniteli alle patate, regolate di sale e pepe, aggiungete qualche altra fogliolina di menta e lasciate insaporire qualche minuto.
Patate e funghi in padella

Servite le patate e funghi ben caldi ma si gustano benissimo anche freddi il giorno dopo.
Patate e funghi in padella

Seguitemi anche su Google+

Precedente Involtini di fagiolini con prosciutto crudo Successivo Rose del deserto croccanti con uvetta e cioccolato

2 commenti su “Patate e funghi in padella

  1. Pina il said:

    Io le faccio spesso però cucino tutto insieme. Le patate cuociono nell acqua di vegetazione dei funghi, aggiungo anche uno spicchio di aglio intero, poi quando l acqua si asciuga metto olio evo e alla fine prezzemolo tritato

I commenti sono chiusi.