Pane al latte di Hokkaido con lievito madre

Il Pane al latte di Hokkaido con lievito madre è un lievitato dolce che si abbina benissimo anche al salato per il suo gusto neutro. Ciò che lo contraddistingue è una “esagerata sofficità” che si ottiene grazie al metodo dello Tang Zhong o water roux. Una pane soffice e leggero buonissimo con marmellata e nutella o con salumi e formaggi.

Pane al latte di Hokkaido con lievito madre
  • DifficoltàAlta
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per il TangZhong

  • 25 gFarina W350
  • 100 gAcqua

per l’impasto finale

  • 350 gFarina W350
  • 120 gLievito madre
  • 110 gLatte
  • 100 gTangZhong
  • 55 gZucchero
  • 30 gBurro
  • 7 gsale
  • 1uovo a t.a.

per lucidare

  • 1tuorlo
  • 1 cucchiaioLatte
  • Granella di zucchero (facoltativa)

Preparazione

  1. Pane al latte di Hokkaido con lievito madre – Per prima cosa preparate il water roux o il tang zhong. In un pentolino mescolate la farina con l’acqua, mettetelo sul fuoco e scaldate a 65 gradi. Spegnete, versate in una ciotola, coprite con pellicola, fate raffreddare.

    Nella ciotola della planetaria riunite il water roux, il lievito madre, l’uovo, il latte e lo zucchero.

  2. Mescolate con una forchetta fino a quando il lievito non è sciolto poi aggiungete la farina. Impastate con la foglia, appena l’impasto comincia ad aggrapparsi aggiungete il sale e subito dopo il burro a piccoli fiocchetti. Quando l’impasto sarà liscio ed omogeneo trasferitelo in un ciotola imburrata e lasciatelo riposare per 15 minuti.

  3. Poi iniziate i giri di pieghe in ciotola alzando lembi di impasto e portandoli al centro facendo il giro di tutto l’impasto. Ripetete questa operazione altre due volte a distanza di 20 minuti. Coprite con pellicola e lasciate raddoppiare di volume.

  4. Versate l’impasto sul piano infarinato, dividetelo in 4 parti di uguale peso. Stendete ciascun pezzo con il mattarello, fate una piega a tre, poi arrotolate delicatamente. Mettete i rotolini in uno stampo da plumcake foderato da carta forno. Continuate allo stesso modo con gli altri pezzi.

  5. Mettete a lievitare lontano da correnti il vostro Pane al latte di Hokkaido. Appena sarà raddoppiato spennellate la superficie con un mix di latte e tuorlo (facoltativo aggiungere la granella di zucchero) infornate a 170° statico per 45/50 minuti. Il pane al latte dovrà essere bello dorato in superficie eventualmente fate la prova stecchino prima di sfornare.

  6. Pane al latte di Hokkaido

    QUI trovate la ricetta con il lievito di birra

    Per rimanere sempre aggiornati seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Twitter e Instagram

Precedente Biscotti cuore di mele dal goloso ripieno Successivo Capretto con patate alla siciliana o agglassato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.