Crea sito

Mushipan, i muffin giapponesi cotti a vapore

Ho intercettato, in una giornata di smart working, lo chef giapponese Hiro Shoda che preparava i Mushipan, muffin giapponesi cotti a vapore. Questo dolcetto semplice e leggero, tipico del periodo primaverile, viene servito durante la cerimonia del tè accompagnato da creme e marmellate. La ricetta è di una semplicità disarmante e, per la cottura a vapore, non vi serviranno attrezzi particolari basterà una padella o un tegame, un coperchio e uno strofinaccio. Con le dosi che vi riporto potete realizzare 4/6 mushipan a seconda della grandezza dei vostri pirottini. Una volta pronti potete farcire i vostri muffin al vapore quello che più vi piace e accompagnare il tutto con una buona tazza di tè ricreando a casa un po’ di aria giapponese.

Mushipan – Muffin al vapore
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti per i mushipan

  • 180 gfarina 00
  • 180 mllatte
  • 80 gzucchero
  • 15 mlolio di semi di girasole
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • 10 gcacao amaro in polvere
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinavanillina (o 1 cucchiaino estratto vaniglia)
  • 30 ggocce di cioccolato fondente

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta a mano
  • Padella
  • Coperchio

Preparazione

  1. Mushipan – Il procedimento è molto veloce. Dunque per prima cosa preparate i pirottini di alluminio foderati con quelli di carta.

    Preparate pure una padella/pentola che possa contenere 6 stampini. Riempitela con due dita di acqua. Poi passate alla preparazione dei mushipan.

    In una ciotola radunate la farina lo zucchero, la vanillina e il sale. Date una bella mescolata, dunque aggiungete l’olio e tutto il latte. Utilizzando una frusta a mano amalgamate tutti gli ingredienti. Dovete ottenere un impasto senza grumi ed omogeneo.

  2. Versate una parte di impasto in un’altra ciotola, setacciatevi sopra il cacao amaro poi mescolate con una frusta, se necessario unite un goccio di latte. Versate un cucchiaio di impasto bianco nel pirottino, inclinandolo leggermente poi versate anche l’impasto al cacao. Distribuite sulla superficie le gocce di cioccolato.

    Quando avete esaurito tutto l’impasto, sistemate i pirottini nella pentola riempita con due dita di acqua, coprite con un strofinaccio e poi con il coperchio.

    Fate cuocere i mushipan 15 minuti dal momento del bollore. Fate raffreddare i muffin fuori dai pirottini di alluminio su una gratella.

  3. QUI trovate la ricetta dei panini al vapore cinesi chiamati Montou

    Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

2,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.