Merluzzo al forno con patate, olive e pomodorini

Con il Merluzzo al forno con patate, olive e pomodorini portate a tavola un secondo piatto ricco di gusto utilizzando ingredienti semplici. Per questa ricetta potete usare sia il pesce fresco sfilettato sia i tranci surgelati, in commercio se ne trovano di ottima qualità, l’importante è scongelarli completamente per evitare che rilasci acqua durante la cottura.

Merluzzo al forno con patate, olive e pomodorini
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Merluzzo (300 gr ca) 2 filetti
  • Pomodorini datterini (pelati) 200 g
  • Olive nere 60 g
  • Patate (bollite) 2/3
  • limone 1
  • scalogno 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Origano
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Merluzzo al forno con patate, olive e pomodorini

    Merluzzo al forno con patate, olive e pomodorini – Lavate accuratamente le patate, lessatele in abbondate acqua salata per circa 20 minuti dal momento dell’ebollizione; scolatele, sbucciatele e tagliatele a rondelle spesse. Sfilettate il pesce oppure usate i tranci o filetti surgelati.

  2. Merluzzo al forno con patate, olive e pomodorini

    Sul fondo di una teglia sistemate le fette di patate, un paio di pomodorini e qualche rondella di scalogno. Condite con sale, pepe, origano e olio evo. Adagiate i filetti di merluzzo, distribuite tutt’intorno le patate, i pomodorini e le olive, regolate di sale e pepe, condite con origano, anelli di cipolla e 2 cucchiai di olio. Fate cuocere il Merluzzo al forno con patate, olive e pomodorini in forno preriscaldato a 200 gradi per 25 minuti circa. Prima di servire aggiungete il prezzemolo tritato e un giro di olio.

Note

Con il tranci di merluzzo surgelato QUI trovate la ricetta delle polpettine

Per rimanere sempre aggiornati, seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Twitter e Instagram

Precedente Crema di topinambur e patate con gamberetti Successivo Buondì fatti in casa e tutorial per fare gli stampi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.