Medaglioni di polenta con pancetta e formaggi

La polenta è un prodotto presente in molti piatti della tradizione italiana che per la sua versatilità si presta ad essere accostato a un grande varietà di ingredienti. Oggi vi propongo una ricetta stuzzicante, facile e sfiziosa: i medaglioni di polenta da portare a tavola come antipasto o secondo piatto appetitoso. Un modo insolito di presentare la polenta ma molto accattivante e saporito.

Medaglioni di polenta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Polenta istantanea 185 g
  • Acqua 750 l
  • Pancetta affumicata 8 fette
  • Scamorza affumicata (o altro formaggio a scelta) 200 g
  • Parmigiano reggiano 40 g
  • Sale e pepe (q.b)

Preparazione

  1. Medaglioni di polenta

    Medaglioni di polenta con pancetta e formaggi – Mettete a bollire l’acqua con il sale, versate a pioggia la polenta, mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi. Fate cuocere 8 minuti circa, spegnete dunque aggiungete il formaggio grattugiato e un macinata di pepe. Versate la polenta in una placca unta da un velo di olio e lasciatela raffreddare.

  2. Medaglioni di polenta

    Con un coppapasta ricavate i medaglioni. Quando avete finito di formare i dischi di polenta, avvolgeteli uno ad uno con due fettine di pancetta poi distribuite sui  medaglioni di polenta i cubetti di scamorza affumicata e una macinata di pepe. Trasferite in una placca foderata da carta forno, passate sotto il grill il tempo necessario a far fondere i formaggio. Sfornate e servite caldi

  3. Medaglioni di polenta

Note

Con la polenta a S. Giuseppe ho preparato delle zeppole salate con robiola e pomodorini davvero sfiziose. Se vi intriga, la ricetta è QUI

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Twitter e Instagram

Precedente Pasta con fave e ricotta - Cucina siciliana Successivo Raccolta di dolci pasquali della tradizione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.