Crea sito

Involtini di gamberoni con panatura aromatica

Siete in cerca di un antipasto semplice e saporito? Oggi vi propongo una preparazione che ha queste caratteristiche,  da annoverare tra le migliori ricette di antipasti da servire nelle occasioni più disparate. Sto parlando degli involtini di gamberoni con una panatura aromatica croccante e profumata. I gamberoni freschi o decongelati vanno puliti e conditi con del pangrattato fresco aromatizzato e poi fatti cuocere nel fornello (ma anche nel forno). Il risultato è un piatto gustoso e dal sapore inconfondibile! Di seguito tutti i passaggi per prepararlo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per gli involtini

  • 12Gamberoni
  • 250 gmollica fresca
  • MezzoCipollotto fresco
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Scorza di limone
  • sale e pepe
  • Olio di semi di girasole

Per servire

  • Insalata mista
  • fette di limone

Preparazione

  1. Involtini di gamberoni – Per prima cosa preparate la panatura aromatica. In una ciotola riunite la mollica fresca, il cipollotto e il prezzemolo tritati, la scorza di mezzo limone grattata, il sale e il pepe.

    Poi pulite i crostacei. Eliminate testa, zampette e carapace. Incidete il dorso con un coltellino affilato e con uno stecchino togliete l’intestino. QUI trovate una tutorial esaustivo.

  2. Apriteli i gamberoni a libro, passateli nell’olio di semi e poi nella mollica aromatica.

    Premete bene per far aderire la panatura, arrotolate e infilate negli spiedi di legno. Quando avete composto tutti gli spiedini di gamberoni scaldate una piastra, fateli cuocere a fiamma bassa da tutti i lati. In alternativa potete cuocere in forno a 180° per 12/15 minuti circa.

    Servite gli involtini di gamberoni con insalata mista e fette di limone.

  3. Involtini di gamberoni

    QUI trovate la ricetta degli involtini di verza con salmone e stracchino

    Avete rifatto qualche mia ricetta? Postate la foto sulla mia pagina Facebook che trovate QUI. Per rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Twitter e Instagram

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.