Gnocchi con radicchio al taleggio e noci

Siete in cerca di un piatto diverso per un’occasione speciale? Lo avete trovato! Gli gnocchi con radicchio al taleggio e noci sono un primo piatto squisito dove l’incontro tra il retrogusto amaro del radicchio, il sapore particolare del taleggio e la nota croccante delle noci si riuniscono per esaltare il sapore degli gnocchi. Un primo cremoso che potrete preparare velocemente acquistando gli gnocchi pronti al supermercato, se invece volete avere la soddisfazione di prepararli in casa potete seguire il procedimento QUI.

Gnocchi con radicchio al taleggio e noci

Gnocchi con radicchio al taleggio e noci

Ingredienti per 4 persone
800 gr. gnocchi
1 piccolo cespo di radicchio
200 gr di taleggio
60 gr. di gherigli di noci sminuzzate
mezzo bicchiere di latte
20 gr di burro
2 cipolline scalogne
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe

Procedimento
Tagliate il radicchio a julienne, lavatelo e fatelo scolare bene. Sbucciate gli scalogni, affettateli finemente, fateli appassire in olio extravergine di oliva, aggiungete il radicchio e fatelo stufare a fiamma vivace, regolando di sale e se necessario bagnando con qualche cucchiaio di acqua. Fate cuocere le verdure fino a renderle morbide e asciutte.Tritate le noci e tenete da parte. Ponete sul fuoco una pentola piena di acqua dove andrete a lessare gli gnocchi. Nel frattempo in una padella che possa contenere gli gnocchi mettete il latte, il burro e il taleggio e lasciate fondere dolcemente il formaggio.
Gnocchi con radicchio al taleggio e nociGnocchi con radicchio al taleggio e noci
Appena gli gnocchi saliranno in superficie prelevateli con un mestolo forato, tuffateli nella fonduta al taleggio, unite il radicchio stufato, il parmigiano e le noci tritate spadellate un minuto poi impiattate e servire gli gnocchi ben caldi.
Se siete in cerca di una ricetta di gnocchi senza patate vi consiglio questa variante delicata: gli gnocchi alla ricotta. La ricetta la trovate QUI.

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi anche sui social  Facebook e Google+

Gnocchi con radicchio al taleggio e noci

Precedente Insalata di arance e aringhe affumicate Successivo La ricetta delle cassatine siciliane