Gnocchi ai funghi appetitosamente filanti

Gli gnocchi ai funghi sono un primo appetitoso e molto sostanzioso. Per questa ricetta ho utilizzato una crema ai funghi la cui ricetta trovai anni fa sulla rivista Sale&Pepe e da allora la preparo tutte le volte che a casa mia si fa festa perché è molto apprezzata da fratelli, sorelle e nipoti. Questa salsa non è altro che una besciamella con con funghi misti, porcini secchi e champignon freschi dall’intenso profumo di bosco e di terra che ben si sposa con gli gnocchi. Seguitemi in cucina, vi spiego il segreto di questo piatto apprezzato e di successo.

Gnocchi ai funghi

gnocchi ai funghi

Ingredienti
500 gr di gnocchi
crema ai funghi o semplicemente béchamel
500 gr di funghi champignon
formaggi a pasta filata (scamorza, mozzarella, galbanino)
parmigiano grattugiato
2 spicchi di aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b.

Procedimento
Iniziate col preparare la crema ai funghi, la ricetta la trovate qui
Fatta la crema ai funghi pulite i rimanenti funghi, affettateli e fateli saltare in padella con un po’ di olio e uno spicchio d’aglio, salate e continuate la cottura per una decina di minuti.

Tagliate i formaggi a quadratini.

In una pentola con abbondante acqua, fare bollire gli gnocchi, appena i primi cominciano a salire in superficie scolateli, rimetteteli nella pentola e conditeli con un mestolo di crema ai funghi.

Gnocchi ai funghi Gnocchi ai funghi

Preparate le ciotoline di terracotta, versate la crema ai funghi alla base, un po’ di gnocchi, i funghi trifolati, i cubetti di formaggio e coprite con gli altri gnocchi. Ricoprite di crema e spolverizzate di parmigiano.

Mettete gli gnocchi ai funghi a gratinare in forno caldo per una decina di minuti. Portate a tavola direttamente le terrine e… non dimenticate o il sottopiatto o un sottopentola le terrine scottano!

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi anche sui social  Facebook e Google+