Gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco

Il gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco si prepara in poche mosse e con pochi ingredienti. Per il suo gusto piace tanto ai più piccoli ma anche agli adulti. Portatelo a tavola come squisito dessert di fine pasto e, visto che la banana è un frutto perfetto per fare spuntini e merende, proponetela in veste fresca e golosa a metà mattina o nel pomeriggio. In base alla vostra creatività potrete creare tantissimi gusti diversi accostando alla banana altri ingredienti appetitosi. Provatelo subito non ve ne pentirete!

Gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:6 porzioni
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • banana (grande) 1
  • Panna fresca liquida 250 ml
  • Zucchero 30/40 g
  • Latte condensato 60 g
  • Gocce di cioccolato fondente 30 g
  • Succo di limone 1 cucchiaino
  • Cioccolato bianco 200 g

Preparazione

  1. Gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco

    Per preparare il gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco vi serviranno delle formine, quelle più indicate sono quelle in silicone. Per prima cosa sciogliete a bagno maria o al microonde il cioccolato bianco e, aiutandovi con un pennellino, spalmate la cioccolata fusa negli stampi in silicone, riponete in frigorifero 10 minuti. Quando si sarà indurita ripetete l’operazione. Tenete gli stampi in frigorifero in attesa di riempirli.

    Montate la panna con le fruste elettriche. Tagliate la banana a fette, bagnatela con il succo di limone poi frullatela con lo zucchero e il latte condensato

  2. Gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco

    Aggiungete alla panna il mix di banana e latte condensato. Mescolate bene i due composti, poi unite le gocce di cioccolato fondente. Riprendete gli stampi in silicone e riempiteli, coprite con pellicola a contatto e riponete in freezer per 6 ore circa.

    Quando dovrete servire il gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco estraetelo delicatamente per evitare che la copertura di cioccolata si rompa. Tenere a temperatura ambiente per almeno 5 minuti prima di servire

  3. Gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco

Note

Usando la ricetta del gelato alla banana potete preparare, come merenda sostanziosa il caldo freddo di San Vito Lo Capo. Il procedimento lo trovate QUI

Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram

Precedente Gnocchi saporiti con pomodorini e guanciale Successivo Pan bauletto farcito con melanzane, cotto e formaggi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.