Gelato al caffè simil Coppa del Nonno senza gelatiera

La ricetta di oggi è quella del Gelato al caffè simil Coppa del Nonno preparato in casa senza gelatiera, una golosità da servire quando arrivano ospiti improvvisi o per terminare un pasto in famiglia. Un gelato cremoso come la più famosa Coppa, apprezzato soprattutto dagli amanti di questa bevanda. Si tratta di una ricetta semplice che non prevede l’uso di uova ma di latte, caffè solubile, panna e zucchero. Andiamo in cucina vi faccio vedere in poche semplici mosse come preparare il gelato al caffè.

Gelato al caffè
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4/6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • panna 200 ml
  • Caffè (già zuccherato) 100 ml
  • Latte 150 ml
  • Caffè solubile 2 cucchiai
  • Farina 25 g
  • Zucchero 70 g

Preparazione

  1. Gelato al caffè

    Gelato al caffè simil Coppa del Nonno senza gelatiera – In un pentolino riunite lo zucchero, il caffè solubile e la farina. Date una mescolata poi versate a filo il latte, scaldate a fiamma bassa e fate addensare la crema al caffè mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi. Versate in una ciotola, coprite con pellicola a contatto dunque fate raffreddare a temperatura ambiente, poi trasferite qualche ora in frigorifero.

  2. Gelato al caffè

    Montate la panna che deve essere bella fredda così come ciotola e fruste. Usando le fruste date una mescolata alla crema, aggiungete una piccola quantità di panna e mescolate ancora poi unite la panna rimanente mescolandola con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Versate in un contenitore munito di coperchio e riponete in freezer per un paio di ore. Quando vorrete gustare il vostro gelato al caffè vi basterà tenerlo una decina di minuti fuori dal frigo. Potete decorare con cacao amaro, panna o topping al cioccolato.

Note

QUI trovate il gelato alla banana in guscio di cioccolato bianco

Per rimanere sempre aggiornati seguitemi qui sul blog oppure sui social  Facebook –  Twitter e Instagram

Precedente Tramezzini ai peperoni con robiola e prosciutto Successivo Pane integrale con gelatinizzazione amidi e autolisi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.