Crea sito

Focaccia barese sofficissima con patata nell’impasto

Chi non conosce la focaccia barese alzi la mano? In realtà penso che tutti la conosciate! E’ un tipico prodotto da forno pugliese, soffice e fragrante la cui ricetta vanta numerose varianti. Nella sua versione originale si prepara con semola rimacinata, patate lesse, lievito di birra, sale e acqua, condita semplicemente con pomodorini, olive baresane, abbondante olio e da una profumata cascata di origano. Nella versione bianca può essere tagliata e farcita con ingredienti salati. Una rustica bontà da portare a tavola in qualsiasi stagione da arricchire con formaggi freschi o stagionati per rendere unico e speciale lo spuntino, lo snack o la cena tra amici. Venite in cucina oggi si prepara una sofficissima focaccia barese!

Focaccia barese sofficissima

Focaccia barese sofficissima

Ingredienti per 2 focacce da 30 cm
300 gr. di farina 0
200 gr. di semola di grano duro rimacinata
12 gr. di lievito di birra o 200 gr. di lievito madre
1 cucchiaio di zucchero (se usate il lievito di birra)
300/350 ml di acqua
100 gr. di patate lesse
50 ml di olio extravergine di oliva
10 gr. di sale

– per condire
300 gr. di pomodorini
100 gr. di olive nere
100 gr. di caciocavallo fresco (facoltativo)
1 cipolla di Tropea (facoltativa)
origano
sale grosso
olio extravergine di oliva

Procedimento
In una ciotola riunite le due farine setacciate ed aggiungete il sale. In una piccola parte di acqua a temperatura ambiente sciogliete il lievito insieme ad un cucchiaino di zucchero versatelo nella ciotola con la farina e cominciate ad impastare con le mani. Piano piano unite anche l’acqua (potrebbe non necessitare tutto il quantitativo indicato) e continuate ad impastare finché il composto non assumerà una consistenza  omogenea, molle e leggermente appiccicoso. Per ultimo aggiungete l’olio. Dividete l’impasto in due, trasferitelo in una o due ciotole unte di olio (se dovete fare due teglie oppure una grande) e fate lievitare per 3 ore circa se usate lievito di birra, 8 ore se utilizzate lievito madre.
Focaccia barese sofficissimaFocaccia barese sofficissima
Dopo tre ore l’impasto avrà raddoppiato il suo volume (vedi ultima foto del primo collage). Preparate gli ingredienti per condire la focaccia barese. Tagliate i pomodorini a metà, conditeli con sale, pepe e origano. Tagliate a quadratini il formaggio che avete scelto, denocciolate le olive nere. Oleate abbondantemente la teglia (quadrata o rettangolare) stendetevi l’impasto con la punta delle dita, affondatevi il formaggio, i pomodori, le olive e la cipolla, spruzzate con sale grosso, spolverate con origano e un filo di olio extravergine di oliva. Preriscaldate il forno a 200° e fate cuocere la focaccia barese per 20/25 minuti. Servite appena sfornata bella calda e gustatene tutte le consistenza diverse. Uniformemente croccante sotto, morbida e ben alveolata al centro, umida dove c’è il pomodoro, filante dove c’è il formaggio.

Nella foto sotto, la versione con cipolla di Tropea
Se volete rimanere sempre aggiornati potete seguirmi anche sui social  Facebook –  Google+ e Instagram
Focaccia barese sofficissima